RISOTTO CON CANOCCHIE E PANCETTA

La fortuna di vivere in una terra bagnata dal mare, baciata dal sole e dal clima mite, permette al mare di offrire pesci pescati in mare aperto di qualità eccezionale e alla terra coltivata di dare vita a prodotti di ottima qualità.
Nella mia Liguria poco lontano da Genova ad Albenga ( Riviera del Ponente ) è nata OPAlbenga un’organizzazione fondata da un piccolo gruppo di coltivatori specializzati per migliorare la produzione , qualità e commercializzazione delle loro piante . Queste sono coltivate all’aperto , diventano forti e robuste , permettendo così di offrire al consumatore un prodotto superiore , con maggiori proprietà organolettiche ed officiali .. L’utilizzo di queste piante aromatiche , grazie al meraviglioso profumo e sapore che rilasciano, rendono ogni piatto specialerisotto con canocchie e pancetta foto blog 1
Il risotto è un piatto molto apprezzato e fa parte della nostra cultura e tradizione . Può essere classico, originale , raffinato , innovativo., ma quello che lo rende speciale è la materia prima: qualità del prodotto utilizzato ..
Il risotto che ho preparato è ricco di profumi: mare e terra si fondono delicatamente tra loro.

RISOTTO CON CANOCCHIE E PANCETTA

Ingredienti per 4 persone :
320 g di riso Carnaroli
700 g di canocchie
80 g di pancetta affumicata tagliata a cubetti piccoli
6 – 8 rametti di maggiorana fresca OPAlbenga
1 cipollotto tritato
olio extravergine d’oliva – sale fino – pepe nero
Per il brodo:
Pezzetto di sedano ,
cipolla
pomodorino (o altro a piacere )

Procedimento :
Lavare e pulire le canocchie : tagliare con le forbici . testa, coda e i lati del carapace . Aprire la conocchia , eliminare la parte intestinale e con un cucchiaino prelevare la polpa e tenere da parte .Con una parte di carapace e gli odori preparare circa 2 L di brodo . , aggiungere il sale e lasciare sobbollire per il tempo che occorre alla preparazione del risotto.risotto con canocchie e pancetta pass 1
In una casseruola versare 4 cucchiai d’olio , cipollotto tritato, pancetta e e foglie di 4 rametti di maggiorana; mescolando lasciare insaporire a fuoco dolce per qualche minuto .
Versare il riso e tostare. Aggiungere il brodo poco per volta , mescolare e portare a cottura . aggiungendo altro brodo a mano a mano che il riso tende ad asciugare . A metà cottura unire la polpa delle canocchie e proseguire mescolando ed aggiungendo brodo se occorre , fino a terminare la cottura (circa 18 minuti totali )risotto con canocchie e pancetta pass 2 A cottura terminata unire un cucchiaio d’olio, pepe e le rimanenti foglie di maggiorana , mantecare e pronto da servire

OPAlbenga aderisce al progetto QUI DA NOIpiantine aromatiche opa

Segui la pagina Il Leccapentole E Le sue Padelle trovi ricette e tante novitàrisotto con canocchie e pancetta foto blog 1

Precedente TORTA DI ZUCCA E POLLO Successivo PASSATO DI BROCCOLI, SEDANO E PORRO CON LATTE DI SOIA