CALAMARI RIPIENI CON STRACCIATELLA E NERGI

CALAMARI RIPIENI CON STRACCIATELLA E NERGICALAMARI RIPIENI CON STRACCIATELLA E NERGI FOTO PRINCIPALE

Seconda stagione 2016 : NERGI® il superfrutto multivitaminico per tutti è tornato!!NERGI 2016

Un piccolo frutto tra i frutti di bosco , ricco di vitamina C, fibre, sali minerali e a basso contenuto calorico, solo 52 calorie per ogni 100 gr di frutta fresca che fa bene a tutti: anziani , bambini, sportivi. E’ adatto in ogni momento della giornata ed ogni occasione è buona per gustarlo.. La sua raccolta avviene a fine estate  ed in commercio è disponibile da settembre a novembre
E’ talmente buono che stimola la creatività culinaria e la sua dolcezza così delicata si abbina perfettamente anche a piatti salati  . Ho preparato un secondo piatto: calamari che ho farcito con stracciatella, olive taggiasche e Nergi .. La delicatezza del formaggio, il profumo intenso delle olive e la dolcezza del frutto hanno reso questo piatto dal sapore delicato e raffinato

Categoria : CUCINARE CON LA FRUTTA, Secondi piatti

Ingredienti per 4 persone:
4 calamari ( circa 800 gr )
1 vaschetta Nergi ( 125 gr )
300 gr stracciatella
1 tuorlo
5 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
600 gr di pomodori datterini
4 ciuffi di basilico
olio e v o – sale  – pepe nero qb

Preparazione :
Preparare la farcia : in una ciotola versare stracciatella , tuorlo, 2 cucchiai di olive tritate grossolanamente, 1 ciuffo di basilico tagliato a striscioline, 2 Nergi tagliati a cubetti piccoli , sale, pepe ed amalgamare .Riempire non completamente i calamari precedentemente puliti e privati dai tentacoli che si tengono da parte. Cucire bene la sacca affinché durante la cottura non si apra .CALAMARI RIPIENI STRACCIA E NERGI FOTO-11
Preparare il condimento: tagliare i pomodori e fare appassire in un tegame con 1 bicchiere d’acqua ed 1 ciuffo di basilico. Quando i pomodori risultano spappolati , passarli con il passaverdure.Versare la passata nel tegame, unire il rimanete basilico tagliato  a striscioline, 1/2 bicchiere d’acqua , un filo d’olio, olive intere e lasciare prendere bollore. A questo punto abbassare la fiamma ed aggiungere i calamari  con i tentacoli , cuocere con coperchio e di tanto in tanto scuotere leggermente il tegame. Dopo circa 10 minuti di cottura, aggiustare di sale e pepe. Coprire nuovamente e proseguire la cottura per altri  10 – 15 minuti a fuoco dolce  ( se il sughetto tende ad asciugare , aggiungere un goccio d’acqua ).CALAMRI RIPIENI STRACCIATELLA E NERGI 2
A  cottura ultimata servire il calamaro con il sughetto e completare  il piatto con Nergi tagliato a fette ed una generosa spolverata di pepe nero.CALAMARI RIPIENI STRACCIA E NERGI FINALE

Ti è piaciuta la ricetta? Clicca sulla mia pagina Facebook Il Leccapentole E Le Sue Padelle, troverai tante novita!

 

CUCINARE CON LA FRUTTA, Secondi piatti / , , ,

Informazioni su Fernanda

Mi chiamo Fernanda, sono sposata, casalinga e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo e per un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina .. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

I commenti sono chiusi.