Le ricette della Lady: paccheri vesuviani con sugo di melanzane e cozze del Golfo

Carissime amiche e carissimi amici, oggi voglio proporvi un primo piatto decisamente intrigante; un connubio di sapori, tra mare e terra, che racconta il nostro territorio campano, tra prodotti contadini e quelli del golfo più bello al mondo. Vi consiglio di seguire con attenzione ogni passo della ricetta, per realizzarla al meglio ed utilizzare i “Paccheri” di pasta Giordano (a San Giuseppe Vesuviano, in via Leonardo Murialdo n. 12/14), prodotti con metodo artigianale tradizionale e trafilati al bronzo.

PACCHERI VESUVIANI CON SUGO DI MELANZANE E COZZE DEL GOLFO
Tempo di preparazione: 45 minuti circa
Ingredienti, per quattro persone
400 gr. di paccheri Giordano;
1 kg di cozze freschissime;
1 passata di pomodori San Marzano;
3 spicchi di aglio;
2 melanzane grandi;
olio e.v.o. q.b.;
½ bicchiere di vino bianco secco;
sale q.b.;
peperoncino piccante secco q.b.

Preparazione

cozzePulite bene le cozze, eliminando la “barbetta” e le impurità esterne e poi lavatele con attenzione, sotto l’acqua corrente. Sciacquate le melanzane e privatele del torsolo e della parte dura finale; tagliatele a dadini senza togliere la buccia e fatele riposare in acqua e sale per circa 10 minuti; poi strizzatele bene e tenetele da parte. In una padella antiaderente dai bordi alti, versate abbondante olio ed uno spicchio d’aglio pelato e schiacciato; fatelo appena dorare ed estraetelo dalla padella, versandovi le melanzane; friggetele a fiamma media e poi scolatele, adagiandole su un piatto precedentemente ricoperto da carta assorbente per cucina. In un tegame antiaderente, fate sfrigolare uno spicchio di aglio pelato e schiacciato in due cucchiai di olio, poi aggiungetevi prima le melanzane ed immediatamente dopo la passata di pomodoro; salate e pepate e cuocete a fuoco lento. In un altro tegame paccheri e cozzeantiaderente, fate sfrigolare un altro spicchio di aglio pelato e schiacciato, per aggiungervi le cozze e chiudere con un coperchio, alzando la fiamma; quando queste cominceranno ad aprirsi, spegnete con il vino e richiudete il coperchio fino ad apertura completa di tutti i mitili. Estraete le cozze e mettetele da parte in un piatto (8 in guscio, per decorare poi il piatto; le altre sgusciatele). Aggiungete il liquido di cottura delle cozze al sugo di melanzane e continuate a cuocere per altri 7-8 minuti sempre a fiamma bassa. In una pentola di acqua bollente e salata cuocete i paccheri, scolateli e versateli insieme alle cozze sgusciate, nel tegame con il sugo. Impiattate decorando con due cozze con guscio per piatto e servite subito.

Buon appetito, dalla vostra Lady ed alla prossima ricetta!

PACCHERI CON SUGO DI MELANZANE E COZZE DEL GOLFO

Precedente Le ricette della Lady: pasticcini morbidi (e veloci) alle mandorle Successivo Leopoldo Infante recupera e riporta in produzione il dolce di San Gennaro
Da oggi finalmente potrai rimanere sempre aggiornata/o sulle mie nuove ricette e non perderti i miei utilissimi consigli di Cucina!
ISCRIVITI ORA ALLA LADY NEWSLETTER