Lasagne al radicchio con speck e stracchino

LLasagne al radicchio con speck e stracchino sono un gustoso piatto a base di radicchio rosso di Treviso, stracchino, besciamella e speck.

Il gusto amaro del radicchio incontra la dolcezza dello stracchino, donando al piatto un sapore inconfondibile. Il tutto è arricchito da una nota affumicata dello speck e dalla cremosità della besciamella.

Queste lasagne sono perfette per il pranzo della domenica o per una cena importante. Realizzare le lasagne al radicchio con speck e stracchino è un gioco da ragazzi, inoltre si possono preparare in due tempi (Ad esempio la sera prima!)

Siete pronti? Prepariamole insieme!

  • Porzioni: 4 persone
  • Difficoltà: Facile
  • Costobasso
  • Tempo: 30 minuti preparazione + 35-40 minuti cottura

Seguimi anche su FACEBOOK

Lasagne al radicchio con speck e stracchino

Lasagne al radicchio con speck e stracchino

INGREDIENTI

  • 350 g di pasta fresca all’uovo
  • 2 cespi di radicchio rosso di Treviso (circa 700 g)
  • 250 g di stracchino
  • 500 g di besciamella (per gli ingredienti clicca qui)
  • 150 g di speck 
  • 1 scalogno 
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale, pepe q.b.

PREPARAZIONE

  1. Fate appassire in padella uno scalogno tritato finemente, aggiungete lo speck a listarelle e fate cuocere per qualche minuto.
  2. Mondate il radicchio. Tagliatelo a metà e lavatelo foglia per foglia. 
  3. Tagliate il radicchio a julienne e versatelo in padella. Sfumate con il vino bianco.
  4. Quando il vino sarà evaporato aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e fate cuocere per 10 minuti circa (o il tempo di far assorbire un po’ di liquido). Regolate di sale e pepe. 
  5. Adesso preparate la besciamella. Trovate la mia Ricetta qui.
  6. Versate lo stracchino nella besciamella ben calda, mescolate con un cucchiaio di legno fino a sciogliere tutto il formaggio. Otterrete un besciamella molto cremosa.
  7. Nel frattempo riempite una pentola d’acqua e portate a bollore. Aggiungete un cucchiaio d’olio. Lessate la pasta all’uovo poca per volta, per circa un minuto. Poi scolate.
  8. Assemblate le vostre lasagne. Oliate una teglia rettangolare, disponete sul fondo un po’ di besciamella con un cucchiaio e poi uno strato di pasta.
  9. A seguire, aggiungete uno strato di besciamella allo stracchino e uno di salsa al radicchio e speck. A piacere aggiungere del parmigiano reggiano grattugiato.
  10. Ripetere per tutti gli strati. Lasciate un bel cucchiaio abbondante di besciamella per l’ultimo strato. A questo aggiungete qualche fiocco di burro e una spolverata di noce moscata.
  11. Infornare in forno statico preriscaldato a 220°C per 35-40 minuti circa (io i primi 15 minuti le copro con la carta alluminio) oppure in forno ventilato preriscaldato a 210°C per circa 30 minuti.
  12. Lasciate raffreddare le lasagne circa 10 minuti prima di servirle in tavola.

Grazie per la lettura! Per leggere tutte le mie nuove ricette clicca QUI.

Conservazione. Le lasagne al radicchio con speck e stracchino si conservano in frigo dentro un contenitore ermetico per 2-3 giorni.

Seguimi anche su FACEBOOK

2 Comment

  1. Queste lasagne hanno davvero un aspetto fantastico, ottimo abbinamento, ben condite ma senza esagerare. Da provare sicuramente!

  2. Ciao Dani! E’ un piacere ritrovarti e vedo che continui a preparare piatti meravigliosi. Un abbraccione

I commenti sono stati chiusi.