Risotto al radicchio

Il risotto al radicchio con l’aggiunta di brodo di carne in cottura è davvero buono, quindi quando non sappiamo come utilizzare del brodo, questa è la soluzione ottimale. Una cipolla, un po’ di radicchio e l’aggiunta di parmigiano sono sufficienti a farci portare in tavola un ottimo primo piatto.

risotto al radicchio

Ingredienti:

gli ingredienti sono sufficienti per un risotto per 3-4 persone;

  • 180 grammi di riso carnaroli
  • 1 piccolo cespo di radicchio di Chioggia
  • 1 cipolla
  • 1 litro abbondante di brodo di carne
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 40 grammi di parmigiano grattugiato
  • sale
Preparazione del risotto al radicchio:

preparazione risotto al radicchio

  • tagliare finemente la cipolla pulita e lavata e cuocerla con l’olio a fuoco medio-basso per 3-4 minuti in una pentola (per rendere la cottura più scorrevole si può usare una padella antiaderente);
  • aggiungere il radicchio pulito, lavato e tagliato a striscioline, farlo appassire per 4 o 5 minuti, salare, aggiungere il riso e farlo insaporire per 2 minuti circa;

risotto al radicchio in cottura

  • aggiungere 4-5 mestoli di brodo e cuocere il riso per 14 minuti circa aggiungendo il brodo man mano che si asciuga e avendo cura che non si attacchi mai sul fondo;
  • a fine cottura spegnere il fuoco e mantecare con 2 cucchiai di parmigiano;
  • servirlo accompagnato con il parmigiano rimanente a parte per chi desidera aggiungerlo.

 

Precedente Pollo con peperone e pinoli Successivo Ciambellone con Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.