Crea sito

Marmellata di lamponi

La marmellata di lamponi è una vera ghiottoneria, è buona sopra una semplice fetta di pane imburrato o in una coppa con crema panna e cialde e in molte altre preparazioni. Il procedimento è semplice, occorre solo avere l’accortezza di togliere i semi perché nella marmellata sono piuttosto fastidiosi, quindi è necessario avere a disposizione un colino a maglie strette o delle garze grandi.

marmellata di lamponi

Ingredienti:
  • 900 grammi circa di lamponi
  • 300 grammi di zucchero
Preparazione della marmellata di lamponi:
  • mettere in una pentola i lamponi e iniziare la cottura a fuoco basso, schiacciarli con un cucchiaio di legno e cuocerli finché non sono spappolati;

preparazione della marmellata di lamponi

  • passarli in un colino a maglie strette o in colino normale con sopra una garza mettendone un po’ alla volta, pigiandoli con un cucchiaio e buttando via i semi di volta in volta;

preparazione della marmellata di lamponi

  • mettere il succo raccolto (che dovrebbe essere all’incirca 500 grammi) a bollire in una pentola piuttosto larga o in una padella;
  • cuocere a fuoco medio girando di tanto in tanto per circa 45 minuti e poi aggiungere lo zucchero e continuare la cottura a fuoco medio basso per 30 minuti a partire dal bollore;
  • mentre la marmellata cuoce sterilizzare i barattoli e i coperchi mettendoli in una pentola coperti dall’acqua e facendoli bollire per 10 minuti a partire dal bollore; metterli ad asciugare su un canovaccio pulito;
  • appena la marmellata di lamponi è pronta versarla subito nei barattoli, perfettamente asciutti, e chiudere bene.

marmellata di lamponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.