Arista con mele cotogne e succo d’uva

Sempre molto gustosa questa arista con mele cotogne e succo d’uva, un agrodolce gradevolissimo da ripetere prima che la raccolta delle mele cotogne sia terminata. Questo frutto ricco di virtù, usato fin dall’antichità in tante parti del nostro globo terrestre, oggi è diventato un prodotto poco diffuso quindi ogni volta che io ne trovo ne acquisto perché a me piacciono tantissimo.

arista con mele cotogne e succo di uva

Ingredienti per preparare l’arista con mele cotogne e succo d’uva per 2 persone:

  • 4 o 6 fette di arista
  • 1 o 2 mele cotogne, secondo la grandezza
  • 600 grammi di uva bianca
  • olio di semi di mais (io Cuore)
  • una noce di burro
  • un cucchiaio circa di farina
  • sale

Preparazione dell’arista con mele cotogne e succo d’uva:

  • schiacciare l’uva e ricavarne il succo (io ho usato lo schiacciapatate, altre volte il passatutto);
  • passare il succo in un colino in modo da togliere tutti i semi;
  • mettere 2/3 del succo d’uva in una padella non troppo grande, unirvi le le mele cotogne tagliate a pezzi di media grandezza e fare cuocere per 15 – 18 minuti coperto ( le mele cotogne vanno immerse nel succo d’uva appena spezzate altrimenti scuriscono);
  • in un’altra padella antiaderente mettere un piccolo pezzetto di burro e 2 cucchiai di olio di semi e le fette di arista leggermente infarinate con un pizzico di sale,
  • cuocere a fuoco basso e quando sono imbiancate unire il succo d’uva rimasto e continuare la cottura sempre a fuoco basso per 8 – 10 minuti, finché il fondo non è leggermente cremoso ma non troppo asciutto;
  • unire le mele cotogne all’arista e servire questo gustosissimo secondo piatto d’autunno caldo.

arista con mele cotogne e succo di uva

Precedente Torta salata con verdure saporita Successivo Tagliolini ceci e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.