Crea sito

Alette di pollo fritte impanate

Le alette di pollo fritte impanate sono un secondo piatto economico ma molto sfizioso. Le ali di pollo sono composte di tre parti: la punta finale che praticamente è fatta solo di osso e pelle e si può scartare, la parte centrale e la coscetta di ala che è la parte più carnosa. Queste due ultime parti si possono cucinare separate oppure attaccate, il procedimento e il tempo di cottura è pressoché lo stesso. In questa ricetta ho adoperato soltanto le coscette dell’ala.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6alette
  • 1uovo
  • q.b.Farina
  • q.b.Pane grattugiato
  • q.b.Olio di semi di arachide (abbondante)
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Controllare che le alette siano ben pulite, risciacquarle velocemente in acqua corrente, scolarle bene e con la forbice da cucina togliere i pezzi di pelle troppo spessi. Per una cottura migliore occorrerebbe del pane grattato al momento non troppo secco che abbia ancora un po’ della sua umidità. (Io per fare presto ho adoperato quello secco normale). Preparare tre ciotole, una con la farina una con l’uovo con un pizzico di sale e una con il pane grattugiato.

  2. Passare le alette prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pan grattato avendo cura di girarle ad ogni passaggio pe far aderire. Quando le alette sono tutte impanate mettere in una padella abbondante olio di semi in modo che le alette possano quasi galleggiare. Buttare nell’olio una briciola di impanatura e quando inizia a salire in superficie mettere le alette. Per una buona cottura delle alette occorre che l’olio non sia ad una temperatura troppo elevata in modo che abbiano il tempo di cuocere internamente ma neppure bassissima perchè assorbirebbero troppo olio. Importante è anche che siano girate spesso. Per cuocerle occorreranno intorno ai 15 minuti. Se le coscette di ali sono grandi consiglio di aprire la parte più grande e schiacciarla un pochino prima di impanarla.

  3. Appena le ali sono ben dorate uniformemente e si presume che siano cotte internamente estrarle dall’olio e metterle su più strati di carta assorbente a perdere olio senza sovrapporre. Le alette di pollo impanate fritte croccanti e ben calde sono pronte per essere servite.

Note

Nel blog trovi tante ricette per cucinare il pollo sia spezzato che intero; se ti interessa puoi cliccare quì. Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.