Albero di Natale dolce di panbrioche

Un albero di Natale dolce di panbrioche preparato con pochi semplici ingrediantii sarà un buon concorrente dei più prelibati dolci natalizi della nostra tradizione. Adatta per una dolce colazione casalinga questa torta sarà anche un gradito regalo per chi ama cibi fatti in casa. I cofanetti di cui è fatto l’albero sono ripieni di nutella e di marmellata di arance.

Un albero simile a questo l’ho già proposto in versione salata (qui la ricetta) e subito mi è venuta l’idea di fare una versione dolce … al cioccolato.

Albero di Natale dolce di panbrioche
  • Preparazione: 2,30 Ore
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 30 pezzi

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 60 g Burro
  • 180 ml latte intero
  • 4 cucchiai Zucchero
  • 25 g lievito di birra (1 cubetto)
  • 1 pizzico Sale (Poco)
  • 3 cucchiai Latte
  • q.b. nutella
  • q.b. Marmellata di arance
  • 4 cucchiaini cacao amaro (Cucchiaini da tè colmi)
  • q.b. zucchero a granella
  • q.b. Confettini argentati

Preparazione

  1. Munirsi di una ciotola capiente.

    Sciogliere il lievito nel latte tiepido (non troppo caldo altrimenti rovina il lievito).

    Aggiungere un cucchiaio di zucchero mescolato precedentemente con un cucchiaio colmo di farina (cosi la farina non fa grumi).

    Mescolare molto bene e poi coprire con pellicola e lasciare lievitare per circa 30 minuti, finché non e raddoppiato di volume e la superficie è tutta spugnosa e bucherellata.

  2. Preparazione dell'albero di Natale dolce di panbrioche

    Aggiungere le uova, due cucchiai di zucchero, e il burro precedentemente fuso a bagnomaria e fatto raffreddare.

    Mescolare prima con una forchetta e poi con le mani. Quando il composto inizia a staccarsi dalle pareti trasferirlo sulla spianatoia e continuare a lavorare per due minuti senza farina. L’impasto si presenta morbido e non si attacca alla spianatoia.

    Dividere l’impasto in due parti, di una farne una palla, metterla in una ciotola e coprire con pellicola.

    Allargare l’altra parte di impasto, quindi distribuirvi sopra un cucchiaio di latte, un cucchiaio di zucchero e quattro cucchiaini da tè di cacao.

    Ripiegare la pasta e fare assorbire latte zucchero e cacao, quindi lavorare solo finché non è uniforme.

    Fare una palla e metterla a lievitare in una ciotola coperta con pellicola.

  3. Ritagliare un foglio di carta forno da mettere sul fondo dello stampo.

    Quando il volume è raddoppiato riprendere l’impasto bianco, sgonfiarlo senza lavorarlo e stenderlo di uno spessore di un paio di millimetri.

    Con un coppa pasta medio ritagliare dei dischi di pasta. La pasta rimanente ristenderla e ritagliare di nuovo.

    Mettere al centro di ogni disco un cucchiaino di nutella, quindi richiudere a metà e poi ripiegare i due lembi.

  4. Procedere allo stesso modo con il confezionamento dei cofanetti con l’impasto al cacao mettendo all’interno un cucchiaino di marmellata di arance.

    Sistemate i cofanetti nello stampo lasciando tra loro piccoli spazi che si richiuderanno con la lievitazione.

  5. Spennellare con poco latte e distribuire lo zucchero a granella e i confettini.

    Lasciare quindi lievitare di nuovo per 30 o 40 minuti.

    Togliere dal forno la leccarda e posizionare un ripiano in basso.

    Cuocere l’albero di Natale dolce di panbrioche in forno preriscaldato statico per i primi 15 minuti e poi con il ventilato per dolci per altri 5 o 6 minuti.

  6. Infine sfornare l’albero di Natale dolce di panbrioche e lasciare raffreddare.

  7. Albero di Natale dolce di panbrioche

Note

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

Precedente Arista in porchetta con fegatello Successivo Coda di rospo alla mediterranea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.