Valrhona Kalapaia, Grand Cru de Terroir

Sempre in giro per il mondo sulle tracce del cacao più fine, i ricercatori Valrhona sono approdati anche in Papua Nuova Guinea, e precisamente ad East New Britain, un’isola montagnosa del sud-ovest del Pacifico nella quale il clima caldo e umido, le lussureggianti foreste ed I terreni vulcanici rendono la terra eccezionale per la coltivazione del cacao.

Valrhona, Kalapaia, Grand cru de Terroir

valrhona

Così è nato il Grand Cru de Terroir Kalapaia 70%, l’ultimo prodotto d’eccellenza lanciato dalla maison Valrhona: il nome Kalapaia evoca il colore del fuoco nel dialetto Papua, in omaggio al vulcano Tavurvur che si trova di fronte alla piantagione. E sembra quasi che il vulcano abbia trasmesso la sua potenza a questo cioccolato dalla forte personalità e dal gusto evocativo e persistente, che offre all’assaggio un attacco acido con fresche note fruttate, sostituito gradualmente dall’aroma delle fave fresche tostate.

La sua complessità aromatica ed il suo gusto fresco e poco dolce si associano perfettamente a frutti gialli o esotici come la banana, il limone o l’albicocca, a spezie come la cannella, il peperoncino di Giamaica o il pepe di Szechuan, o ad altri sapori più dolci come lo sciroppo d’acero ed il latte di mandorla.

Kalapaia 70% si presta ad un gran numero di applicazioni: è infatti ideale per realizzare ganache e praline, gelati e sorbetti, mousse, salse e bevande al cioccolato o anche glasse e decorazioni, sempre con risultati veramente eccellenti.

Immagine tratta da www. Walrhona com
Immagine tratta da Walrhona com

Conosciamo meglio Valrhona

La storia di Valrhona è iniziata nella Valle del Rodano nel 1922, con una piccola azienda a conduzione familiare fondata dal pasticcere Alberic Guironnet: oggi la maison francese è uno dei nomi di maggior prestigio nel panorama del cioccolato, universalmente riconosciuta dai più grandi esperti come la creatrice del cioccolato più fine.

Alla costante ricerca dell’eccellenza, l’azienda lavora sempre a stretto contatto con i proprietari delle piantagioni locali, affinché siano riunite le tre qualità essenziali per produrre un cacao straordinario: la qualità dell’albero, la qualità dell’ambiente e la qualità del personale.

L’Ecole du Grand Chocolat, uno dei centri di ricerca leader nel mondo, dove professionisti di ogni provenienza vengono ad imparare o ad arricchire le loro conoscenze, è probabilmente l’esempio che meglio evidenzia la dedizione e la passione di Valrhona verso il “Grand Chocolat”.

In Italia il cioccolato Valrhona è distribuito da Selecta, azienda che seleziona in Italia e nel mondo i migliori prodotti per la ristorazione, garantendo un’eccellente qualità ed una perfetta distribuzione.

Valrhona

Se questo articolo ti è piaciuto, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter, Google+ e Pinterest!

Precedente Strudel agli asparagi, ricetta facile Successivo Semifreddo cioccolato e banana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.