Crea sito

VERDURE GRATINATE AL FORNO

Verdure gratinate al forno ricetta contorno facile e gustoso, perfette per accompagnare piatti di carne e pesce, facilissime da preparare e potete scegliere le verdure che vi piacciono di più! Una croccante panatura di pangrattato e parmigiano le arricchisce e danno gusto e sapore alle verdure. Io ho scelto peperoni, melanzane e zucchine ma potete usare quelle che preferite e quelle che avete in casa, sono ottime anche patate, cipolle e pomodori, preparatene in abbondanza perché andranno a ruba, servono pochi ingredienti per realizzare questa ricetta di verdure e porteranno colore alla vostra tavola, io amo accostarle al pollo al forno oppure alle fettine panate trovo siano un secondo piatto completo ma soprattutto gustoso! Potete realizzare la panatura con del pane raffermo e frullarlo oppure con del pangrattato come ho fatto io, deciderne se metterne di meno o di più, io ho abbondato lo ammetto, mi piacciono con tanto pane! Questa ricetta è perfetta anche quando abbiamo voglia di stare poco ai fornelli, perché ammettiamolo capita a tutti, quindi con pochi passaggi sono pronte da mettere in forno e ideali anche da preparare in anticipo, vediamo insieme come farle! Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

VERDURE GRATINATE AL FORNO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti VERDURE GRATINATE al forno

  • 1peperone giallo
  • 1peperone rosso
  • 2zucchine
  • 1melanzana
  • 20 gparmigiano
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.origano

Preparazione verdure gratinate al forno

  1. Lavate benissimo tutte le verdure, asciugatele bene con della carta da cucina, dopo averle lavate procedete al taglio delle verdure: tagliate le zucchine e le melanzane a fette.

    Tagliate i peperoni, svuotateli dei semini e tagliateli a falde.

    Disponete le verdure in una teglia foderata di carta forno potete anche leggermente sovrapporle, salate bene le verdure e se vi piace potete aggiungere anche del pepe.

  2. Preparate la panatura: In una ciotola unite il pangrattato, il parmigiano, l’origano e l’olio, mescolate benissimo e con un cucchiaio distribuite la panatura su tutte le verdure.

    Fate cuocere le verdure gratinate in forno statico a 220° per 40 minuti circa.

    Regolatevi sempre con il vostro forno per tempi e temperature.

    Le vostre verdure sono pronte per essere gustate! Piccola chicca della vostra Vale, in un panino sono la fine del mondo!

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete usare le verdure che preferite.

    Potete aggiungere tutte le spezie che volete come basilico, rosmarino, prezzemolo, pepe o erba cipollina.

    Potete arricchirle con una manciata di olive e capperi.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche BROCCOLI GRATINATI AL FORNO oppure PEPERONI RIPIENI DI PATATE E SALSICCIA oppure ZUCCHINE RIPIENE DI CARNE.

CONSERVAZIONE

Le verdure gratinate al forno si conservano in frigo per 2 giorni chiuse in un contenitore ermetico.Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “VERDURE GRATINATE AL FORNO”

  1. Non sono un grande amante delle verdure, ma queste devono essere buonissime, brava!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *