Crea sito

STRAWBERRY PIE

Strawberry pie o crostata di fragole americana una ricetta con le fragole di cui vi innamorerete al primo morso, molto simile alla famosissima apple pie ma al posto delle mele troviamo le fragole, la particolarità di questo dolce è che la base della crostata non contiene uova, è più simile ad una pasta brisè ed è friabile e croccante e il ripieno diventa cremoso grazie alla cottura della frutta con burro e zucchero, credetemi un dolce paradisiaco che vale la pena di provare, ovviamente potete sostituire le fragole con la frutta che volete, ma poi non sarebbe più strawberry pie! Un dolce americano che è facilissimo da preparare, ricorda un po le famose torte di nonna papera dei cartoni animati, la pasta brisè si prepara velocemente e si differenzia dalla ricetta classica per l’aggiunta dello zucchero, quindi ha un retrogusto leggermente più dolce, ma la bontà come dicevo prima sta soprattutto nel ripieno, le fragole hanno una consistenza cremosa grazie alla presenza del burro e dell’amido di mais, ah vi avviso… il burro qui non si può sostituire! Vediamo insieme come prepararla!

Strawberry pie o crostata di fragole americana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti Strawberry pie o crostata di fragole americana

Per la base

  • 250 gFarina 00
  • 150 gBurro (freddo di frigoriero)
  • 90 gAcqua fredda
  • 20 gZucchero
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 300 gFragole
  • 90 gZucchero
  • 25 gBurro
  • 20 gAmido di mais (maizena)
  • q.b.Succo di limone

Strumenti

  • stampo da 22 cm di diametro

Preparazione Strawberry pie o crostata di fragole americana

Preparate la pasta brisè

  1. Impastate velocemente la farina, il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero e il sale.

    Quando avrete ottenuto un composto sbriciolato, aggiungete l‘acqua fredda ed impastate fino ad ottenere un panetto, fatelo molto velocemente per evitare che il burro a contatto con le mani si sciolga troppo.

    Avvolgete la pasta brisè nella pellicola trasparente e mettete il panetto in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.

Preparate il ripieno

  1. Lavate e tagliate a pezzetti le fragole, mettete in un pentolino insieme al burro, lo zucchero ed il succo di limone, fatele ammorbidire a calore moderato mescolando continuamente e quando inizieranno a tirare fuori il succo unite la maizena e mescolate.

    Lasciatele raffreddare benissimo a temperatura ambiente.

Preparate la Strawberry pie o crostata di fragole americana

  1. Strawberry pie o crostata di fragole americana

    Riprendete la pasta brisè e dividetela in due parti, assottigliatele con il mattarello e mettete il primo disco ottenuto nello stampo imburrato e infarinato.

    Unite le fragole e ricopritele con l’altra base di pasta brisè, con un coltello o delle forbici da cucina ritagliate il bordo in eccesso e ripiegate quello che resta all’interno.

    Fate delle incisioni sulla superficie della strawberry pie e fatela cuocere in forno statico a 180° per circa 40 minuti o comunque fino a doratura.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Dopo aver sfornato il dolce, lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente e poi mettetelo in frigorifero.

    Il burro in questa ricetta non si può sostituire.

    Potete utilizzare la frutta che volete al posto delle fragole.

  2. Se questa ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche SBRICIOLATA ALLE FRAGOLE E MASCARPONE SENZA COTTURA oppure TIRAMISU ALLE FRAGOLE oppure ROTOLO ALLE FRAGOLE.

CONSERVAZIONE

La Strawberry pie si conserva in frigo al massimo 3 giorni. Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE 

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

17 Risposte a “STRAWBERRY PIE”

  1. Ricetta da provare sicuramente ma ho un problema per il burro posso cambiarlo con olio oppure fare meta’ e meta’?
    Grazie

    1. ciao Patrizia, il burro serve a dare cremosità alle fragole, fai metà e metà se puoi, oppure ci sono in commercio dei tipi di burro più leggeri fammi sapere, grazie a te

  2. buonissima la faro’ perche’ in famiglia andiamo pazzi per le fragole. un abbraccio e grazie

  3. Posso mettere lo strutto invece del burro? La pasta non deve riposare un po’ Grazie

    1. penso di si però non so come sarà poi di sapore, io non l’ho fatta riposare, grazie a te

    1. si Lucia va bene ugualmente, anche se sono sincera, non è buona come fatta in casa, ma va bene 😉

  4. Ciao! Mi piacerebbe sapere se è possibile congelare il ripieno di fragole per la stagione invernale!

  5. Ho provato a fare la torta, è molto buona. L’ho portata al pranzo di Pasquetta ed è piaciuta a tutti! La prossima volta penso ridurrò la quantità di zucchero che si aggiunge alle fragole, perché avendo una tortiera un po’ più grande ho aumentato leggermente la quantità di fragole tenendo le quantità di burro e zucchero della ricetta e a mio gusto è venuta un po’ dolce. Chi non ama le torte molto dolci, magari può provare a fare lo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *