SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO E CIOCCOLATO

Semifreddo con ricotta cocco e cioccolato, un dolce fresco ed estivo velocissimo da preparare, senza cottura, realizzato con ingredienti golosi e perfetto da gustare nelle calde giornate, si prepara in poco tempo e con ingredienti semplici come panna, cocco, cioccolato e ricotta, si mette in freezer e poi potete arricchirlo come volete, io sulle fette ho messo della nutella ammorbidita, ma va benissimo anche del caramello o frutta fresca, la ricetta del semifreddo è un asso nella manica per me, mi permette di avere un dolce buono, pratico e sempre pronto da offrire ai miei ospiti, perché si conserva in freezer per molto tempo, adoro preparare queste ricette dolci pratiche, come ad esempio il semifreddo al caffè oppure il semifreddo crema e ananas, questo al cocco però è il mio preferito, lo confesso, ho un debole per i dolci al cocco! Vediamo insieme come prepararlo!
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO E CIOCCOLATO dolce estivo velocissimo!
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO E CIOCCOLATO

  • 250 gRicotta
  • 500 gPanna fresca liquida (o vegetale)
  • 125 gZucchero a velo
  • 100 gLatte di cocco
  • 30 gFarina di cocco
  • 100 gCioccolato al latte (o gocce di cioccolato)
  • q.b.Nutella® (per la decorazione)

Strumenti

  • stampo per plumcake

Preparazione SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO E CIOCCOLATO

  1. In una ciotola ammorbidite la ricotta insieme allo zucchero a velo, aiutatevi con una spatola o con una frusta a mano.

    Unite il latte di cocco alla ricotta e mescolate nuovamente il composto.

    Aggiungete anche la farina di cocco e mescolate ancora.

    In una ciotola a parte montate la panna che non dovrà essere montata a neve fermissima ma restare morbida.

  2. Unite la panna al composto di ricotta e mescolate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto.

    Infine unite al composto del SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO E CIOCCOLATO anche il cioccolato tritato e versate il tutto nello stampo per plumcake foderato da pellicola trasparente.

    Mettete il semifreddo in freezer per 3 ore.

    Trascorse le 3 ore, rigirate il semifreddo su un piatto e decoratelo con della nutella ammorbidita se volete.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Togliete il SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO E CIOCCOLATO dal freezer almeno 20 minuti prima di gustarlo.

    Potete sostituire la ricotta con del mascarpone.

    Potete aggiungere della frutta fresca a piacere nella crema.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, non perdete SEMIFREDDO AI FRUTTI DI BOSCO oppure SEMIFREDDO AL CIOCCOLATO oppure SEMIFREDDO MANDORLE E AMARETTI.

CONSERVAZIONE

Il SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO, si conserva in freezer per 15 giorni.
 Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

14 Risposte a “SEMIFREDDO CON RICOTTA COCCO E CIOCCOLATO”

  1. Amo i semifreddi, e amo i dolci al cocco e ricotta. Davvero complimenti! il tuo blog è golosissimo… son 2 giorni che lo sto “mangiando” con gli occhi. Sono iscritta alle newsletter via mail ma volevo chiederti (visto che non ho facebook), hai per caso un account twitter? il mio è twitter.com/marden82 …aggiungimi se ne hai uno così posso seguirti anche lì… Altrimenti leggerò e commenterò qui sul tuo splendido blog. Complimenti ancora e baciiiii al cioccolato ^_^

      1. Grazie a te Valeria! 🙂 ti ho aggiunta. Anche se entri raramente ma almeno nn posso perdermi nemmeno una riga del tuo blog ^_^ e posso ritwittare. Bacioni e grazie ancora! :-*

  2. Ciao vorrei fare questo dolce posso sostituire ricotta con mascarpone? Grazie

  3. interessante questo semifreddo, veloce e facile.io ho una splendida ricotta di pecora che fa il pastore vicino a me,delicatissima…posso utilizzarla al posto di quella vaccina??? grazie buone feste…

  4. Ciao Valeria! Ho trovato la tua ricetta su Pinterest, e volevo chiederti se l’uso della farina di mandorle al posto di quella di cocco potrebbe compromettere la riuscita del semifreddo, soprattutto a livello di consistenza. Grazie 🙂

  5. Posso sostituire il latte di cocco con altro se non lo dovessi trovare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.