Semifreddo al caffè e mascarpone

Il Semifreddo al caffè e mascarpone è un dolce facilissimo, golosissimo  e si prepara con pochi ingredienti, non contiene uova crude nella crema e si conserva in freezer, ottimo come fine pasto e per una merenda, ideale da offrire ai nostri ospiti, questo dolce ricorda molto il tiramisù, anche se la crema che ho utilizzato per farcirlo è un pochino diversa per il fatto che come ho scritto sopra ho preferito evitare le uova crude, e quindi ho aggiunto la crema pasticcera, prepararlo è semplice e servono pochi ingredienti , seguitemi in cucina che vi racconto la ricetta per preparare il Semifreddo al caffè e mascarpone.

Seguimi anche su FACEBOOK e non perderai nessuna delle mie ultime ricette

Ingredienti

500 grammi di biscotti savoiardi
250 grammi di mascarpone
50 grammi di zucchero a velo
250 grammi di panna fresca o vegetale se preferite
120 grammi di crema pasticcera la mia ricetta QUI
4 tazzine di caffè amaro
cacao amaro
Semifreddo al caffè e mascarpone

Semifreddo al caffè e mascarpone

Procedimento

Preparare il caffè metterlo in una ciotola e lasciarlo raffreddare.
Preparare anche la crema pasticcera e farla raffreddare.
Montare la panna con lo zucchero a velo , unire poco alla volta il mascarpone e mescolare con una spatola dal basso verso l’alto, unire anche la crema pasticcera e mescolare sempre delicatamente per non far smontare il composto.
Foderare con la pellicola trasparente una ciotola del diametro di 20 centimetri, inzuppare i savoiardi nel caffè e ricoprire il fondo della ciotola ed anche i lati, versare tutta la crema e coprire la crema con un altro strato di savoiardi inzuppati nel caffè.
Mettere il dolce in freezer per circa 3 ore.
Trascorso il tempo di riposo in freezer rivoltare il dolce su un piatto e spolverizzarlo con il cacao amaro.
Il Semifreddo al caffè e mascarpone è pronto per essere gustato, freschissimo e golosissimo parola della vostra Vale!

 

Precedente Cookie muffin alla nutella Successivo Torta di zucchine e mandorle ricetta salata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.