Crea sito

PATATE INFARINATE IN PADELLA

Patate infarinate in padella croccanti fuori e morbide dentro, si preparano in poco tempo e non serve bollirle prima, sono un contorno perfetto per qualsiasi secondo piatto che sia carne o pesce, servono pochi ingredienti e piaceranno a tutti, sono la mia salvezza quando non so cosa preparare come contorno, le mie figlie hanno dei limiti con tutto ciò che è verde e per avere una ricetta di sbrigativa che possa accontentare tutti, potete arricchirle come preferite aggiungendo dei cubetti di pancetta o speck, dei pezzetti di formaggio per renderle filanti, una ricetta con le patate velocissima ed in poco tempo porterete in tavola un piatto con pochi ingredienti, semplice ma tanto buono , vediamo insieme come prepararle!
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI

Patate infarinate in padella croccanti e veloci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Patate infarinate in padella

  • 1 kgPatate
  • 3 cucchiaiFarina 00
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale

Preparazione Patate infarinate in padella

  1. Private le patate della buccia, pulitele con un panno umido da eventuali residui di terra e tagliatele a cubetti piccoli.

    Mettetele in una bacinella con dell’acqua per 20 minuti, questo passaggio è importante perché toglierà l’amido e le renderà croccanti in cottura.

  2. Scolate le patate, asciugatele bene con della carta da cucina e mettetele in una ciotola, unite il sale, il rosmarino ed il prezzemolo, mescolate benissimo ed aggiungete anche la farina, mescolate nuovamente in modo che la farina sia uniforme sulle patate.

    In una padella capiente fare scaldare l’olio extra vergine di oliva, aggiungete le patate, mescolate e lasciatele cuocere con un coperchio mescolandole di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere alle patate infarinate in padella del pepe o peperoncino a piacere.

    Per renderle più sfiziose potete aggiungere dei cubetti di pancetta o speck.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche PATATE INFARINATE AL FORNO oppure PATATE AL FORNO VELOCI oppure PATATE AL FORNO IN CROSTA

CONSERVAZIONE

Le patate infarinate in padella sono più buone appena fatte, se dovessero avanzare, conservatele in un contenitore ermetico in frigo per un paio di giorni e poi scaldatele prima di gustarle. Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE 

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

20 Risposte a “PATATE INFARINATE IN PADELLA”

  1. sei veramente brava hai tantissime idee complimenti ciao

  2. Volendo si possono infarinare prima di metterle in padella così la farina va da tutte le parti.

  3. Non è che sia tanto riuscita…questa breve ricetta.Ho seguito passo passo ma forse meglio metterla prima la farina…come giustamente hanno osservato.

  4. Ma quanto olio?? Vanno coperte o la padella va leggermente unta? Grazie!

  5. Ciao Valeria ho fatto ieri questa ricetta.. veramente buone!!
    Sono venute perfette!!

  6. Ho preparato le patatine fritte come dice la tua ricetta un gran figurone gli amici volevano sapere come è Reno venuti così croccanti ma io ho mantenuto il nostro secreto grazie cercherò di seguire di più la tua cucina ciao

  7. Ma non sarebbe meglio io infarinarle prima di metterle in padella?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.