Crea sito

PATATE INFARINATE CON PANCETTA

PATATE INFARINATE CON PANCETTA contorno facile e veloce, le patate preparate in questo modo sono appetitose e facilissime, ideali da abbinare a qualsiasi piatto di carne, o anche buone vicino ad una frittata, o delle semplici uova, basta tagliarle a pezzetti molto piccoli ed in pochi minuti sono pronte, pochi ingredienti semplici ma saporiti, io le ho preparate da abbinare a dei filetti di petti di pollo infarinati, ed è venuto un golosissimo secondo piatto, sono ottime anche come piatto unico perché vista la presenza della pancetta e della farina sono molto sostanziose e se poi proprio vogliamo osare alla faccia delle diete, mettiamo anche qualche cubetto di formaggio filante e siamo a posto, una ricetta con le patate davvero sfiziosa, economica e facilissima, croccanti fuori e morbide dentro sono pronte in pochi minuti e piaceranno a tutti! Vediamo insieme come si preparano!  Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

PATATE INFARINATE CON PANCETTA contorno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti PATATE INFARINATE CON PANCETTA

  • 1 kgPatate
  • 150 gPancetta dolce (o affumicata se preferite)
  • 2 cucchiaiFarina
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione PATATE INFARINATE CON PANCETTA

  1. Private le patate della buccia e pulitele con un panno umido da eventuali residui di terra.

    Tagliatele a cubetti molto piccoli e mettetele in una bacinella con dell’acqua, lasciatele in ammollo per 15 minuti, in questo modo perderanno l’amido ed in cottura non si romperanno.

    Scolate ed asciugate le patate e mettetele in una ciotola, unite il sale, la farina e mescolatele bene.

  2. In una padella versate l’olio, unite la pancetta tagliata a cubetti e fatela dorare, aggiungete le patate e copritele con un coperchio.

    Fate cuocere le patate infarinate con pancetta a calore vivace per 15 minuti mescolandole spesso per evitare che si attacchino, a metà cottura togliete il coperchio e continuate la cottura.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Al posto della pancetta, potete usare lo speck o il guanciale.

    Potete aggiungere a piacere origano o rosmarino.

    Se volete, a fine cottura potete aggiungere della mozzarella o il formaggio che preferite.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche PATATE INFARINATE AL BURRO oppure PATATE INFARINATE IN PADELLA oppure PATATE AL FORNO VELOCI.

CONSERVAZIONE

Le PATATE INFARINATE CON PANCETTA rendono di più se gustate appena fatte, potete comunque conservarle per un paio di giorni in un contenitore ermetico in frigo e scaldarle prima di gustarle. Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *