PASTA FREDDA CON PESTO E MELANZANE

Pasta fredda con pesto e melanzane una ricetta veloce, fresca ed estiva, un primo piatto freddo con ingredienti semplici e gustosi, l’insalata di pasta è una ricetta facilissima, io personalmente trovo che pesto e melanzane insieme stiano benissimo, un primo piatto estivo che si prepara in anticipo e si gusta bello fresco, perfetto da portare in spiaggia, in pineta o semplicemente da preparare e da lasciare il frigorifero pronto per essere portato in tavola.
Come vi dico sempre, potete apportare le modifiche alla ricetta in base ai vostri gusti personali, potete sostituire le melanzane con le zucchine, o aggiungere delle ciliegine di mozzarella, del tonno sott’olio, del mais, insomma la pasta fredda è buona proprio per questo, perché potete utilizzare sempre tanti ingredienti che vi piacciono.
Se come me amate questo primo piatto non perdete la ricetta PASTA FREDDA ALLA GRECA oppure la PASTA FREDDA AL PESCE.
Ed ora vediamo come fare la pasta fredda con pesto e melanzane!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

PASTA FREDDA CON PESTO E MELANZANE
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

INGREDIENTI PASTA FREDDA CON PESTO E MELANZANE

400 g pasta (corta)
1 melanzana
150 g pomodorini ciliegino
120 g pesto alla Genovese
basilico
olio extravergine d’oliva
sale
origano

PREPARAZIONE

Come preparare la pasta con melanzane e pesto

Per preparare la pasta fredda con melanzane e pesto per prima cosa lavate e tagliate a dadini la melanzana.

Mettete le melanzane a dadini in padella con sale e olio extra vergine d’oliva.

Cuocetele a calore vivace per 10-15 minuti mescolando spesso.

Lavate e tagliate a pezzetti i pomodorini, metteteli in una ciotola capiente e unite il sale, il basilico fresco e l’origano.

Aggiungete il pesto alla Genovese e mescolate.

Unite anche le melanzane cotte in padella e mescolate ancora.

Cuocete il formato di pasta che preferite e scolatelo al dente, calcolate almeno 2-3 minuti in meno di cottura rispetto alle indicazioni della confezione.

Mettete la pasta nell’insalata di melanzane e pomodori, aggiungete olio extra vergine d’oliva e mescolate.

Mettete la pasta fredda con pesto e melanzane in frigorifero per 2-3 ore prima di gustarla.

VARIANTI E CONSIGLI

Potete preparare l’insalata di pasta con zucchine al posto delle melanzane.

Potete sostituire le melanzane con le verdure che preferite.

Potete arricchire la pasta fredda con olive nere o olive verdi.

Potete aggiungere a piacere altri ingredienti come: feta greca, tonno, mozzarella o prosciutto cotto a dadini.

Potete preparare la pasta fredda senza glutine.

Potete utilizzare la pasta integrale.

Se la ricetta vi è piaciuta, leggete anche PASTA FREDDA TONNO E POMODORI oppure PASTA FREDDA CON TONNO POMODORI E UOVA o PASTA FREDDA CON ZUCCHINE TONNO E LIMONE

CONSERVAZIONE

L’insalata di pasta con melanzane e pesto si conserva in frigo per 2-3 giorni ben chiusa in un contenitore ermetico, si sconsiglia la congelazione.

SEGUITEMI ANCHE SUL MIO PROFILO INSTAGRAM, TROVERETE TANTISSIME VIDEO RICETTE!
Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  
Tornate alla HOME PAGE 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.