Crea sito

INSALATA DI MARE

Insalata di mare ricetta classica e dal profumo inconfondibile, perfetta come antipasto estivo, come antipasto domenicale e soprattutto con antipasto di Natale, specialmente per la cena della Vigilia, insomma è buona tutto l’anno! L’insalata di mare classica è un piatto evergreen e prepararla in casa è molto semplice, potete scegliere il pesce che volete e sarà sempre buonissima, crostacei, molluschi, polpo, seppie, insomma la scelta è davvero molto vasta, vi consiglio però di acquistare il pesce fresco per la ricetta insalata di mare, non che con quello surgelato non venga buona, ma con il pesce fresco ha tutto un altro profumo ed il sapore del mare.
Potete arricchirla con sedano fresco, carote, succo di limone oppure lasciarla semplice, insomma l’insalata di pesce è davvero versatile! Un antipasto di mare che potete realizzare secondo il gusto e la fantasia!
Vediamo come fare l’insalata di mare!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
POLPO CON PATATE
CANNELLONI DI PESCE

INSALATA DI MARE antipasto di pesce facile
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI INSALATA DI MARE

  • 200 gcozze
  • 200 gvongole
  • 200 gpolpo
  • 200 gcalamari
  • 100 gsurimi
  • 1 costasedano
  • 1carota
  • limone
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

Come fare l’insalata di mare

  1. Per preparare l’insalata di pesce iniziate dai molluschi.

    Pulite le cozze lavandole sotto l’acqua corrente.

    Con un coltellino raschiate il guscio ed eliminate la barbetta.

    Mettete le vongole in una ciotola con acqua e sale grosso per farle spurgare.

    Mescolatele più volte con le mani e lasciatele in ammollo per circa 2 ore.

  2. Nelle due ore cambiate spesso l’acqua alle vongole per eliminare la sabbia che rilasceranno.

    Pulite i calamari ( se volete potete anche farli pulire dal pescivendolo) e tagliateli a rondelle.

    Cuocete il polpo a parte ( qui trovate tutto SULLA COTTURA DEL POLPO)

Come cuocere l’insalata di mare

  1. A questo punto procedete con la cottura dell’insalata di pesce:

    Scottate i calamari per 5 minuti in acqua.

    Cuocete insieme cozze e vongole con poco olio e copritele con un coperchio.

    Devono cuocere solo 5 minuti.

    Quando cozze e vongole saranno aperte, sgusciatele e tenetele da parte, se volete potete tenerne qualcuna intera per decorare la vostra insalata di mare… io mi sono dimenticata…

Come condire l’insalata di mare

  1. A questo punto avete tutto pronto!

    Mettete in una ciotola cozze e vongole sgusciate, i calamari, il polpo e tagliate a pezzi i surimi che sono già cotti.

    Unite il sedano tagliato a rondella, la carota, il sale, il succo di limone, l’olio extra vergine di oliva ed una manciata di prezzemolo fresco.

    Mescolate benissimo l’insalata di mare e lasciatela in frigorifero per almeno 1 ora prima di gustarla.

  2. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete acquistare anche il pesce surgelato o farvi preparare l’insalata di mare dal vostro pescivendolo.

    Potete scegliere il pesce che volete,

    Potete condirla anche con pepe e succo di arancia.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche POLPO CON GAMBERI E PATATE o CALAMARI AL FORNO

  3. INSALATA DI MARE antipasto di pesce facile

Come conservare l’insalata di pesce

L’insalata di mare si conserva massimo un paio di giorni in frigo coperta da pellicola trasparente o ben chiusa in un contenitore ermetico.
Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “INSALATA DI MARE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *