Crea sito

FRITTELLE RICOTTA E ZUCCHINE

Frittelle di ricotta e zucchine una ricetta veloce ed allo stesso tempo sfiziosa e molto facile da preparare, croccanti fuori e morbide dentro, contengono pochissima farina e sono deliziose! L’impasto delle frittelle si prepara tutto in una ciotola e mescolando semplicemente con una forchetta e poi si friggono, gli ingredienti sono pochi e sono perfette per un aperitivo o secondo piatto, se non volete friggere potete anche cuocerle al forno, anche se fritte sono più buone! Una ricetta con le zucchine velocissima che vi salverà un pranzo o una cena! Potete personalizzarle secondo il gusto e gli ingredienti che avete in casa aggiungendo al composto: formaggi, salumi, olive, spezie e tutto quello che la fantasia vi suggerisce, e volendo potete utilizzare anche altre verdure! Vediamo insieme come si preparano! Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

Frittelle di ricotta e zucchine morbidissime
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Frittelle di ricotta e zucchine

  • 2Zucchine
  • 125 gRicotta
  • 60 gFarina 00
  • 1Uova
  • 50 gParmigiano
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b.Sale

Preparazione Frittelle di ricotta e zucchine

  1. Lavate le zucchine, privatele delle estremità e grattugiatele con una grattugia dai fori larghi.

    In una ciotola ammorbidite la ricotta con l’uovo ed il parmigiano, unite le zucchine e mescolate il composto, aggiungere un pizzico di sale e la farina.

    Mescolate ancora l’impasto delle frittelle ricotta e zucchine.

  2. Mettete a scaldare l’olio in una padella antiaderente e quando avrà raggiunto la giusta temperatura con l’aiuto di un cucchiaio prendete dei mucchietti di impasto e tuffateli nell’olio caldo.

    Fate dorare le Frittelle di ricotta e zucchine da entrambi i lati per qualche secondo e poi con una schiumarola toglietele dall’olio e mettetele su un foglio di carta da cucina,

    continuate a friggere le frittelle di zucchine fino a terminare l’impasto e massimo 4 per volta per non far abbassare la temperatura dell’olio.

    Le Frittelle sono pronte! Ottime calde e tiepide!

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire la ricotta con dello yogurt ma aumentate la dose della farina a 100 grammi.

    Al posto delle zucchine potete utilizzare: melanzane, funghi, patate, carciofi ecc

    Potete cuocere le frittelle in forno statico a 200° per 15 minuti circa.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche FRITTELLE DI ZUCCHINE con patate e parmigiano oppure FRITTELLE DI ZUCCHINE 5 MINUTI oppure POLPETTE DI ZUCCHINE E RICOTTA.

CONSERVAZIONE

Le Le Frittelle di ricotta e zucchine sono buonissime anche fredde, potete conservarle per un paio di giorni in frigorifero. Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE 

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

7 Risposte a “FRITTELLE RICOTTA E ZUCCHINE”

  1. grazie risolto il problema della cena….saranno sicuramente buonissime…..

  2. Buongiorno o trvato questa riceta et les faro per la festa deli 70 anni del l imigrazione italianni per almeno 200personni solo a vederli me li mangerei touti la setimana prosima vi diro i commenti grazie a voi per les ricette , una imigrante itlianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *