CROSTATA AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO

CROSTATA AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO profumatissima, friabile e cremosa, con tanta ma tanta crema al limone, è meraviglioso questo dolce sia per i profumi che per la consistenza, ho usato la pasta sablè per preparare la base di questa crostata e mi sono trovata davvero bene, a parte la facilità nel realizzarla, la fetta al taglio non si rompe, provate questo dolce perché è superlativo! Cioccolato bianco e limone insieme stanno benissimo, io ho usato le gocce di cioccolato ma va bene anche la classica tavoletta,  amo il connubio limone e cioccolato bianco, da bambina ricordo che la mamma comprava dei dolcetti ricoperti di cioccolato bianco e io be ero golosa ( a dire il vero lo sono ancora) staccavo solo il cioccolato bianco, vediamo insieme come preparare la CROSTATA AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO

Tempo di preparazione 1 ora ( più il riposo della pasta sablè)
Tempo di cottura 35 minuti
Difficoltà facile
Dosi per 8 persone
Costo basso

Ingredienti

per uno stampo del diametro di 22 centimetri

Per la base

500 grammi di pasta frolla sablé la mia ricetta la trovi QUI

Per la crema al limone

2 tuorli e 1 uovo intero
100 grammi di zucchero
50 grammi di farina 00
il succo e la buccia di 1 limone
500 ml di latte

e ancora…

100 grammi di gocce di cioccolato bianco

crostata al limone e cioccolato bianco

CROSTATA AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO

Procedimento

Preparare la pasta frolla sablè seguendo la mia ricetta, avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.
Nel frattempo preparare la crema al limone; versare il latte in un pentolino e farlo scaldare a fiamma bassa, in una ciotola mescolare i tuorli, l’uovo intero con lo zucchero, unire la buccia grattugiata ed il succo del limone, ed infine la farina, mescolare e versare il composto a filo, molto lentamente nel latte caldo, mescolare sempre a fiamma molto bassa senza mai fermarvi fino a completo addensamento.
Trasferire la crema in una ciotola, e farla raffreddare benissimo, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.
Riprendere la pasta frolla, stendere con l’aiuto di un mattarello un cerchio dello spessore di mezzo cm e del diametro più grande della tortiera perché vi serviranno anche i bordi alti. ( Ricordatevi di lasciarne un po per le strisce)
Aggiungere alla crema al limone le gocce di cioccolato bianco, mescolare e versarla all’interno del guscio di frolla, livellare e con la restante pasta frolla rifinire la crostata con le strisce.
Cuocere il dolce in forno statico a 170° per circa 35 minuti, per tempi e temperature regolarsi sempre con i propri forni.

crostata al limone e cioccolato bianco
Quando la crostata sarà cotta lasciatela raffreddare benissimo, io vi consiglio prima a temperatura ambiente e poi qualche ora in frigorifero.
La CROSTATA AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO è FAVOLOSA! Profumatissima e golosissima parola della vostra Vale!

I CONSIGLI DI VALE; Per stendere la pasta frolla al meglio mettila tra due fogli di carta forno e non si romperà,Utilizzate una tortiera con cerchio apribile per questo dolce, la crostata si conserva in frigorifero per circa 3/4 giorni

Guarda anche altre ricette come; BISCOTTI BICOLOREPASTA FROLLA BICOLORE,PROFITEROLES AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO e PLUMCAKE MASCARPONE E CIOCCOLATO BIANCO

Precedente GNOCCHI DI PATATE CON COZZE E VONGOLE Successivo CHEESECAKE ALLA NUTELLA RICETTA VELOCE SENZA COTTURA

2 commenti su “CROSTATA AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO

  1. Mavi il said:

    Ciao volevo sapere se il forno va impostato su statico?? Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.