Crea sito

BISCOTTI BICOLORE

BISCOTTI BICOLORE, profumati, golosi e semplici da preparare, ideali a colazione e merenda, li ho preparati con la pasta frolla bicolore che ho postato qualche giorno fa e sono stati un successone! Li hanno divorati tutti, il mio compagno, le bambine ed anche un amico di mia figlia, anzi vi consiglio di raddoppiare le dosi, io non l’ho fatto e se li sono litigati, sono molto friabili e la pasta frolla bicolore è semplicissima da realizzare, con questa base potete realizzare in realtà tantissime ricette oltre ai biscotti, come crostate, tartellette e tanto altro.
Dai prendete tutti gli ingredienti e fateli anche voi! Andranno a ruba!
Vediamo insieme come fare i BISCOTTI BICOLORE!

Ingredienti

per la mia PASTA FROLLA BICOLORE LA RICETTA -> QUI


BISCOTTI BICOLORE

Procedimento

Preparare la pasta frolla bicolore seguendo la ricetta, dare con le mani la forma di un cilindro, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigorifero per circa 2 ore.
Il tempo di riposo è importantissimo, vi permetterà di tagliare a fette i biscotti con molta facilità, si avete letto bene, vanno tagliati a fette, niente mattarello e formine, sono molto pratici.
Quando saranno trascorse le ore di riposo, con un coltello leggermente infarinato tagliare delle fette d circa mezzo centimetro, metterle su una leccarda foderata con della carta forno e far cuocere i biscotti in forno statico, preriscaldato a 170° per circa 12 minuti, quando li toglierete dal forno vi sembreranno morbidi ma poi si solidificheranno una volta fatti raffreddare.


BISCOTTI BICOLORE sono pronti, profumatissimi, friabili e si sciolgono in bocca parola della vostra Vale!

Guarda altre ricette che potrebbero interessarti come; BISCOTTI OVIS MOLLIS CON NUTELLACROSTATA CON CREMA E FRUTTI DI BOSCOCROSTATA BICOLORE CON NUTELLAVENEZIANE ALLA CREMA PASTICCERA e MATTONELLA AL MASCARPONE E AMARENE

Torna alla HOME   per cercare altre ricette che potrebbero interessarti

Metti LIKE alla mia pagina FACEBOOK per non perdere le mie ultime ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.