Crea sito

BOMBE SALATE AL FORNO

Bombe salate al forno morbidissime e con un impasto collaudato! Preparate con un panbrioche salato a regola d’arte! Io ho farcite classiche con prosciutto e formaggio, ma voi potete farcirle con gli ingredienti che preferite, sono ottime con altri affettati o altri formaggi ed anche ripiene di verdure, provatele perché le amerete! E poi sono cotte al forno, non dovete friggere nulla ( poi se volete friggere fatelo ci mancherebbe)! La ricetta è molto semplice, potete anche congelarle ed averle pronte da infornare quando vi prende la voglia di qualcosa di sfizioso! Potete realizzarle di diversi gusti ed assaggiarle tutte! Piaceranno tantissimo anche ai vostri bambini, e potete anche divertirvi a realizzarle insieme a loro! Siete pronti per la ricetta? Vediamo allora come prepararle! Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

BOMBE SALATE AL FORNO morbidissime
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti BOMBE SALATE AL FORNO

per 10 pezzi

PER IL PAN BRIOCHE

  • 200 gFarina Manitoba
  • 200 gFarina 00
  • 1Uova (di media grandezza)
  • 7 gLievito di birra secco (oppure 10 grammi fresco)
  • 150 gLatte (tiepido)
  • 50 gBurro (oppure 70 grammi di olio)
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiainoZucchero (o miele)

PER IL RIPIENO

  • q.b.Prosciutto cotto
  • q.b.Formaggio (a piacere)

PER SPENNELLARE LE BOMBE

  • 1Tuorli
  • q.b.Latte

Strumenti BOMBE SALATE AL FORNO morbidissime con prosciutto e formaggio

  • Coppapasta Rotondo da 5/6 cm

Preparazione BOMBE SALATE AL FORNO

  1. BOMBE SALATE AL FORNO morbidissime

    Versate il latte tiepido in un bicchiere, aggiungete il lievito di birra e lo zucchero o miele, mescolate con un cucchiaio e lasciate riposare il tutto per 5 minuti.

    In una ciotola capiente versate le due farine, al centro fate uno spazio ed unite: l’uovo leggermente sbattuto, il burro morbido, un pizzico di sale, il lievito con il lievito con il latte e mescolate energicamente il tutto fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.

    Io ho fatto questo passaggio a mano, ma potete utilizzare anche un impastatrice se l’avete.

    Fate riposare il panbrioche coperto da un panno in forno spento con la luce accesa per 2 ore, deve raddoppiare di volume.

  2. BOMBE SALATE AL FORNO morbidissime con prosciutto e formaggio

    Quando l’impasto delle bombe salate al forno sarà cresciuto, mettetelo su un piano da lavoro infarinato e con un mattarello ricavate un rettangolo dello spessore di 1 cm.

    Con il coppa pasta ( se non lo avete anche un bicchiere va bene) ricavate dei dischetti di numero pari.

    Su metà dischetti mettete il ripieno e richiudete con un altro dischetto sigillando benissimo i bordi.

  3. BOMBE SALATE AL FORNO morbidissime

    Mettete le bombe salate al forno su una teglia ben distanziate, copritele con un canovaccio e lasciate lievitare per 1 ora.

    Accendete il forno modalità statica a 180° in modo che sia ben caldo, spennellate le bombe con un tuorlo e poco latte e fatele cuocere per circa 25 minuti, per tempi e temperature regolatevi sempre con i vostri forni.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete farcire le bombe salate come preferite.
    Potete sostituire il burro con l’olio per preparare l’impasto.

    La farina di Manitoba si può sostituire con farina 0 o farina 00.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, non perdete KRAPFEN SALATI DI PATATE oppure BOMBE SALATE VELOCI oppure CIAMBELLE DI PIZZA FRITTE.

CONSERVAZIONE

Le Bombe salate al forno si conservano morbide per un paio di giorni ben chiuse in una sacchetto per alimenti. Potete congelare le bombe dopo la seconda lievitazione.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

11 Risposte a “BOMBE SALATE AL FORNO”

  1. Fantastiche queste bombe! E poichè vedo che ci sono le foto passo passo… perchè non partecipi alla mia nuova raccolta? Vieni a trovarmi 😉

  2. adoro il salame ma queste devono essere davvero strepitose!

  3. Complimenti per il tuo fantastico blog, vorrei fare questa ricetta ma ho un paio di dubbi: nell’impasto c’é l’uovo? Quindi in totale ne occorrono 2? Inoltre nel procedimento non é stato inserito il sale, quando va aggiunto, per ultimo? Grazie mille! Ciao!

  4. Una domanda…: con questa dose all’incirca quante bombe vengono?Vorrei farle ma noi siamo solo in 2….grazie

  5. Fatte ieri sera….erano ottime!!!l’impasto ha lievitato benissimo e sono uscite molto soffici ma facilmente digeribili!!Grazie mille Vale!!!

    1. beneeeeeee, sentito che buone!!!! Io anche le devo rifare!! Grazie Sonia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *