Pitone siciliano fritto e al forno

Pitone siciliano fritto e al forno. Alzi la mano chi lo preferisce fritto. Tutti e lo sapevo di già, inutile nasconderlo le preparazioni di frittura sono le preferite di tutti, le più golose. Ovviamente anche la mia, da buona siciliana. E già penso che in Sicilia come in nessun’altra regione d’Italia si frigga così tanto, smentitemi se ci riuscite! Quindi oggi pitone siciliano fritto e al forno, l’equivalente del calzone ripieno. Qui non abbiamo il lievito e non bisogna aspettare ore per la lievitazione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni7
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaRegionale Italiana
469,77 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 469,77 (Kcal)
  • Carboidrati 49,69 (g) di cui Zuccheri 4,16 (g)
  • Proteine 16,63 (g)
  • Grassi 23,43 (g) di cui saturi 3,20 (g)di cui insaturi 3,26 (g)
  • Fibre 2,61 (g)
  • Sodio 687,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 210 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 450 gfarina 00
  • 40 gstrutto
  • 50 mlvino bianco secco
  • 6 gsale
  • 150 mlacqua
  • 1 cucchiainozucchero
  • 30 mlolio extravergine d’oliva

RIPIENO

  • 300 gscarola (indivia)
  • 200 gformaggio latteria
  • 250 gpomodori
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Planetaria
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Pentolino
  • Insalatiera
  • Mestolo
  • Forchetta

Preparazione

  1. Nella planetaria con tutti gli ingredienti preparate l’impasto per il pitone siciliano fritto e al forno.

  2. Nel frattempo che l’impasto si rilassa per 30 minuti, avete il tempo per lavare l’insalata riccia e pomodori e tagliarli in modo molto sottile.

  3. Allo stesso modo tagliate il formaggio a quadretti sottili

  4. Dividete la pasta in 7 parti uguali e spianatele tutte.

  5. Dopo che avete tirato la pasta e preparato tutte le basi, solo allora condite con sale ed olio il condimento per il ripieno dei pitoni

  6. Dividete il condimento del ripieno in uguale porzioni per tutte e sette le basi.

  7. Chiudete i pitoni e con una forchetta sigillate i contorni.

  8. Portate a temperatura di 175° l’olio e uno per volta friggete i pitoni.

  9. Anziché friggere tutti i pitoni, potete anche cuocerli in forno a 190° per 20 minuti

  10. Ecco pronto il pitone siciliano fritto e al forno.

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER E SU PINTEREST.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!