Crea sito

Fagottini di funghi champignon

Questa ricetta con i funghi champignon la conosco da ben 28 anni 😀

Quando ero ragazzina avevo un hobby, ritagliavo le ricette che mi piacevano di più da riviste, pacchi di pasta, confezioni di biscotti ecc, e le incollavo su un quadernone. Mi divertivo a disegnargli tutt’intorno delle cornicette colorate e ci perdevo delle ore!

Era un’attività che mi rilassava e mi divertiva!

Se chiudo gli occhi mi rivedo ancora seduta in quella cucina arredata in rustico, scelta da mia mamma, i pennarelli sul tavolo,  forbici e ritagli di carta dappertutto, la colla col pennellino che profumava di mandorla ed io, seduta un po’ in ginocchio sulla panca in legno e un po’ con un piede incastrato sotto la coscia.

Mamma si sedeva sul divano e guardava i suoi programmi pomeridiani in tv mentre intrecciava fili di lana all’uncinetto ed io creavo la mia raccolta 😀

Quel quaderno ce l’ho ancora in qualche scatolone in cantina; a volte mi torna in mente e mi riprometto di andarlo a cercare ma poi gli impegni di casa e i bimbi mi assorbono e mi distolgono dall’intento ma… prima o poi lo vado a cercare!

La ricetta dei fagottini di funghi champignon è una di quelle ricette che ho ritagliato e conservato nel mio quadernone; mi era piaciuta così tanto che la ricordo ancora a memoria! …. e la ricordo perchè è davvero buonissima! 😀

Si tratta di funghi saltati in padella e insaporiti con panna, prezzemolo, formaggio e poi racchiusi in piccoli scrigni di pasta sfoglia croccante e dorata!

Per me che amo i funghi è un’autentica golosità!

Se volete provare a farli anche voi, prendete carta e penna che vi dico gli ingredienti e poi, come siamo ormai abituati a fare, seguitemi in cucina!

Ecco cosa vi serve:

funghi champignon
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: circa 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 400 g Funghi champignon
  • 1 spicchio Aglio
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 3 cucchiai Grana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b. Sale
  • 1 pizzico Prezzemolo tritato
  • Tuorlo e latte (per lucidare)
  • q.b. Sesamo (per decorare)

Preparazione

  1. funghi champignon

    Preparare i fagottini di funghi champignon è molto semplice, cominciate così:

    Pulite e affettate i funghi.

    In una padella fare imbiondire uno spicchio di aglio; quando sarà bel dorato toglietelo e buttate in padella i funghi, facendoli saltare per qualche minuto, poi salate, aggiungete la panna e fate cuocere per 5 minuti abbassando la fiamma.

    Terminate la cottura aggiungendo 3 cucchiai di Grana Padano grattugiato e lasciate intiepidire

    Nel frattempo aprite il rotolo di pasta sfoglia e con una rotella taglia pasta (se non l’avete un coltello senza seghetto andrà benissimo), ritagliate 6 quadrati

    Al centro di ogni quadrato mettete un cucchiaio abbondante del condimento di funghi e panna e chiudete il fagottino unendo i vertici opposti del quadrato.

    Per capirci meglio ho scattato delle foto, eccole:

  2. funghi champignon

    Dopo aver chiuso tutti i quadrati e quindi aver realizzato i fagottini, spennellateli con il tuorlo d’uovo sbattuto con 3 cucchiai di latte.

    Terminate spolverando ogni fagotto con i semi di sesamo.

    Ora infornate in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti, fino a che i fagottini non si saranno dorati

    PS. I tempi di cottura variano in base alla potenza del forno, attorno ai 20 minuti di cottura, controllate 😀

    Sfornate i fagottini e fateli intiepidire qualche minuto prima di servirli!

    Buon appetito! Unoduetre… si mangia!

Contatti

Se avete dubbi o domande scrivetemi!

Potete contattarmi sui miei profili social come Facebook, Google+, Twitter, Pinterest o direttamente qui sul blog,

Potete iscrivervi alla mia newsletter per ricevere le mie ricette e novità  direttamente sulla vostra casella di posta!

 A voi la scelta! Vi aspetto numerosi, più siamo e meglio è!!

 Vi aspetto! 😀

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Anna Cimmarusti

Sono Anna, mi piace ridere, sono curiosa di conoscere tutto quello che ancora non so e naturalmente adoro cucinare! Un po' come si giocava da bambini... ecco il mio Unoduetre... si mangia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.