Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli

Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli

strudel salati9Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli…ed ecco un’altra ricetta veloce veloce e facile per la sezione sfoglia attack!
è il primo strudel salato che faccio.
era un po’ scettica lo ammetto.
per me lo strudel è dolce. su questo non si discute.
un sacrosanto cardine della pasticceria del nord europa.
con quell’aromino di cannella, il ripieno di mele cremose, pinoli e uvetta.
lo strudel classico, dai su. quello che tutti conosciamo.
quello che fa tanto natale. con tanto di colonna sonora.
jingle bells jingle bells. jingle all the waaaaay.
ma ogni tanto ci vuole qualche terremoto nelle proprie certezze.
altrimenti non ci si evolve mai. e così ho voluto provarne una versione salata.
e devo dire che ne sono rimasta piacevolmente soddisfatta.

Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli
Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli
Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli
Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli

il ripieno è semplicissimo e gustoso, una farcia dettata da ciò che il frigo mi offriva, quindi questo strudel è nato come una ricetta svuota dispensa, ma questi 4 ingredienti hanno funzionato alla perfezione insieme.
strudel salati6da un lato la ricotta che ha donato cremosità al ripieno.
dall’altro la mortadella che ha dato gusto e sapidità.
e infine i pinoli per regalare croccantezza.
per chiudere il cerchio la curcuma, che ha contribuito a donare oltre che una marcia in più al livello di sapore, anche un bellissimo colore ambrato sia al ripieno che alla superficie dello strudel.
una ricetta che impiegherete 5 minuti a preparare, 15/20 minuti a cuocere, e SOLO 2 minuti a spolverare dal piatto XD
con questa ricetta otterrete 2 strudel di piccola/media dimensione, quindi ci si mangia tranquillamente in 2, come antipasto sfizioso, come secondo piatto alternativo, insomma, io non sono una che si fossilizza nelle categorie… troverete sicuramente il momento giusto per diluviarvelo XD

Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli
Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli

Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli
Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli

strudel salati10Ingredienti per 2 Strudel salati ricotta, mortadella e pinoli:

 

  • 1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
  • 250 gr di ricotta
  • 30 gr di pinoli
  • 4 fette di mortadella
  • curcuma q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • latte per spennellare q.b.

Procedimento:

strudel salati2Aprire il rotolo di pasta sfoglia rettangolare, dividerlo  in due rettangoli più piccoli.
Disporre la ricotta sulla fascia centrale dei due rettanogoli, senza arrivare proprio ai margini superiori e inferiori (gli strudel poi andranno chiusi facendo una specie di risvolto).
Salare, pepare e cospargere con abbondante curcuma.
Disporre anche i pinoli, io ho fatto ad occhio, circa una manciata per strudel.

 

strudel salati1Piegare le fette di mortadella in 2 e disporne un paio per strudel.
Chuidere lo strudel accostando i bordi lasciati liberi dal ripieno e girando le estremità al di sotto dello strudel stesso.

 

 

strudel salatiPraticare dei taglietti in superficie per fare uscire il vapore.
Spennellare la superficie con un goccio di latte e spolverare di nuovo con la curcuma per ottenere un bellissimo colore dorato.
Mettere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15-20 minuti fino a che la sfoglia non è dorata e croccante.
Togliere dal forno e consumare caldo.

 

 

E con questa ricetta, credo…penso…l’ultima del 2015, vi auguro un buon fine anno e un felice nuovo 2016!

2 Comment

  1. paola says:

    wow,veloce,bellissimo e buonissimo,grazie

    1. undolcealgiorno says:

      grazie 🙂

I commenti sono stati chiusi.