Banana bread con cioccolato e frutta secca

Il Banana bread con cioccolato e frutta secca è un dolce americano molto conosciuto.
Viene cotto nello stampo da plumcake ed è ideale per la colazione o la merenda. All’interno rimane umido e si prepara con le banane molto mature, quindi è anche un modo per consumare quelle che rimangono dimenticate nel porta frutta, ormai quasi nere.

Leggi anche:

Muffin senza burro con pezzi di cioccolato

Treccia di sfoglia con banana e cioccolato

Ciambelline soffici al forno



Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Banana bread
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gfarina 0
  • 3banane (molto mature)
  • 2uova
  • 130 gzucchero
  • 100 gburro
  • 100 gcioccolato
  • 50 gmandorle
  • 50 gnocciole
  • 50 gfiocchi di avena
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • Mezzo cucchiainocannella in polvere
  • 1 pizzicosale

Preparazione del Banana bread con cioccolato e frutta secca

  1. In una ciotola o nella planetaria, montate il burro con lo zucchero, ottenuta una crema aggiungete le uova, le banane frullate e mescolate.

    Unite la farina, il sale, il lievito, le gocce di cioccolato e la cannella sempre mescolando con una frusta.

    Tenete da parte una manciata di mandorle, nocciole e fiocchi d’avena (serviranno per la decorazione) e aggiungete il resto all’impasto. Amalgamate tutto e versate il composto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato.

    Aggiungete sopra il banana bread la frutta secca tenuta da parte e infornate a 190 gradi per i primi 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 175 gradi per altri 25 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.