Vegan chili
Vegan chili

VEGAN CHILI

Il chili e’ un piatto di origine messicana preparato tradizionalmente con polpa di pomodoro, carne di manzo, fagioli neri e spezie. Questo piatto e’ perfetto se accompagnato dalle tortillas (come fanno nei ristoranti tex mex) ma anche da fette di pane cotto al forno per renderlo croccante (come ho fatto io).

Una ricetta facile ed economica da servire agli amici a cena (o per un aperitivo) oppure da gustare da soli, con una bella birra e un film alla TV.
La ricetta che vi presento è un chili vegano poiché la carne di manzo è assente, e quindi è adatta anche da servire agli amici intolleranti o fanatici delle ultime diete in circolazione.

 

 

INGREDIENTI:

150 gr di fagioli neri secchi (o fagioli precotti, in base alle vostre preferenze e al tempo a disposizione)

1/2 cipolla

1 carota

1/2 sedano

1 peperone rosso

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Paprika piccante, coriandolo, semi di cumino, peperoncino macinato

200 gr di passata di pomodoro

 

 

 

PROCEDIMENTO:

Mettere in ammollo i fagioli per almeno 12 ore (se volete evitare questo passaggio, potete usare i fagioli precotti).

Lessare i fagioli in un pentola con acqua bollente per 30 minuti, poi scolarli e metterli da parte.

Lavare e tagliare il peperone a fette sottili.

Pelare e tagliare la carota e il sedano a rondelle.

In una padella, rosolare la cipolla tritata finemente con un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Quando la cipolla comincerà a dorare, aggiungere le fette di peperone e una spolverata di paprika piccante, coriandolo, peperoncino e semi di cumino.

Mescolare e cuocere per 5-10 minuti, in modo da far ammorbidire i peperoni.

Aggiungere le carote e il sedano e cuocere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungere la salsa di pomodoro e i fagioli e continuare la cottura per una mezz’ora, mescolando di tanto in tanto per evitare che la passata si attacchi ai bordi della padella.

Servire caldo, accompagnato con crostini o tortillas.