Crea sito

Risotto al burro riss en cagnon – ricetta lodigiana

Un piatto povero, semplice, ma buonissimo è il risotto al burro riss en cagnon – ricetta lodigiana. Si tratta di una ricetta lodigiana semplicissima da preparare, a base di riso bianco lessato, condito poi con burro, prosciutto cotto, salvia e viene leggermente gratinato in forno. Una versione “ricca” del classico riso bianco lessato, molto più gustoso. Prova anche il risotto al pannerone e pere o il risotto al salto riss al salt – ricetta lodigiana
Questa ricetta è tratta dal libro “La cucina di Lodi – Le ricette della tradizione” a cura dell’ APT del Lodigiano. 
Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato

risotto-burro-en-cagnon-ricetta-lodigiana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaLocale

Ingredienti

  • 320 griso Arborio
  • 240 gprosciutto cotto
  • q.b.burro
  • q.b.salvia
  • q.b.Grana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale grosso
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Pentola
  • Scolapasta
  • Padella
  • Cucchiaio di legno
  • Coltello
  • Tagliere
  • Pirofila
  • Forno

Preparazione

  1. Per preparare il risotto al burro riss en cagnon – ricetta lodigiana per prima cosa mettete a scaldare l’acqua per lessare il riso. Raggiunta la bollitura, buttate il riso, salate l’acqua e cuocetelo a fuoco medio per circa 15/20 minuti mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.

  2. Intanto che il riso cuoce, tagliate a striscioline il prosciutto cotto e sciogliere in padella il burro a fuoco basso, senza farlo bruciare, insaporendolo con qualche foglia di salvia sminuzzata con le mani.

  3. Una volta che il riso è cotto, scolatelo, versatelo nella pirofila, conditelo con il burro e salvia appena preparato, una spolverata abbondante di grana padano grattugiato, di pepe e il prosciutto cotto a striscioline.

  4. Infornate il risotto in forno preriscaldato a 200 gradi e lasciatelo gratinare per circa una decina di minuti in modalità ventilata o grill. Servitelo ben caldo. Buon appetito!!!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!