Vellutata di patate

La vellutata di patate è una di quelle preparazioni che può essere utilizzata in tantissime ricette. Da sola come primo piatto cremoso o per accompagnare un’altra ricetta come il polpo alla griglia.

Realizzare una buona vellutata di patate è abbastanza facile ma ci sono un paio di errori che bisogna evitare per un avere per non rovinare il risultato finale.

Se ti piacciono le vellutate non dimenticare di leggere la ricetta

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per 2 persone

400 g patate
1 l acqua
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
1 rametto rosmarino

177,81 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 177,81 (Kcal)
  • Carboidrati 35,82 (g) di cui Zuccheri 1,67 (g)
  • Proteine 4,26 (g)
  • Grassi 2,53 (g) di cui saturi 0,39 (g)di cui insaturi 0,10 (g)
  • Fibre 4,26 (g)
  • Sodio 14,83 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Coltello
1 Tagliere
1 Pelapatate
1 Frullatore

Procedimento

I passaggi da seguire per realizzare una deliziosa vellutata di patate sono semplici, in pochi minuti avrete un piatto saporito e goloso pronto da portare in tavola.

Per prima cosa pelate le patate usando il pelapatate. Quando le patate sono sbucciate tagliatele a cubetti omogenei.

Ricordate che più sono piccoli i cubetti e meno tempo impiegheranno per cuocere.

Mette una padella sul fuoco a fiamma media. Quando la padella è calda mettere un filo di olio evo con uno spicchio d’aglio schiacciato.

Quando l’olio è caldo aggiungete il rametto di rosmarino così che rilasci il sapore nell’olio.

aglio e olio in padella

Adesso che l’olio è insaporito togliete il rosmarino e l’aglio, aggiungete l’acqua e fate cuocere a fiamma media per 15-20 minuti. Per essere sicuri che le patate siano cotte infilatele con la forchetta. Se entra senza problemi sono pronte.

Quando sono cotte togliete le patate dall’acqua, aggiungete un paio di cucchiai di brodo e frullate con attenzione. Le patate frullate tendono ad essere molto viscose, quasi collose, evitate di assorbire troppa aria e aggiungete acqua per un risultato morbido e vellutato.

Per un sapore più leggero potete aggiungere anche mezzo bicchiere di panna.

Assaggiate la vellutata di patate, aggiustate di sale e servite calda.

La vostra vellutata di patate è pronta!

Consigli per l’impiattamento:

Adesso che vellutata di patate è pronta non vi resta che completarla con un filo di olio evo ed una macinata di pepe fresco. Se vi piace il sapore potete aggiungere del peperoncino fresco tagliato a fette per dare una nota piccante alla vellutata.

Potete completare il piatto seguendo la mia ricetta dei crostini di pane fatti in casa.

Grazie di aver letto la ricetta!

Spero la ricetta ti sia stata utile, se hai bisogno di aiuto con qualche passaggio scrivi qui o sui miei canali social, sarò felice di aiutarti! 

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticare di leggere le altre ricette e mettere “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook e seguirmi su Instagram dove vedrai le ricette in anteprima!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento