Gnocchi al gorgonzola

Gli gnocchi al gorgonzola sono un tipico piatto della tradizione italiana che si prepara in pochissimo tempo e senza grandi preparazioni. Viene solitamente realizzato in autunno ed in inverno visto gli ingredienti che lo compongono. Per ottenere il massimo da questo piatto vi suggerisco di utilizzare gli gnocchi freschi fatti in casa seguendo i consigli che trovate qui.

Se ti piacciono gli gnocchi, non dimenticare di leggere la ricetta degli gnocchi noci e gorgonzola, degli gnocchi alla sorrentina e degli gnocchi curry e gamberetti.

Gnocchi cremosi al gorgonzola
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

40 g gorgonzola (piccante o dolce a piacere)
1 bicchiere latte
1/2 cucchiaio burro
466,70 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 466,70 (Kcal)
  • Carboidrati 45,31 (g) di cui Zuccheri 4,98 (g)
  • Proteine 11,44 (g)
  • Grassi 26,82 (g) di cui saturi 16,87 (g)di cui insaturi 8,69 (g)
  • Fibre 2,50 (g)
  • Sodio 840,35 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Pentola ( da 3 lt di capacità)
1 Pentola da 1 lt
1 Padella – antiaderente da 20 cm diametro

Procedimento

Mettete una pentola con abbondante acqua salata a bollire sul fuoco in cui cuocerete i vostri gnocchi freschi fatti in casa, leggi qui la ricetta passo completa.

gnocchi di patate

Per realizzare degli ottimi gnocchi al gorgonzola vi consiglio di acquistarne di buona qualità, io preferisco quello piccante che spesso però è molto erborinato.

La presenza di muffe nel gorgonzola faranno si che durante la cottura per realizzare la crema alla base del piatto queste si diffonderanno nella salsa.

Se volete un gusto più delicato o una salsa più chiara utilizzate un gorgonzola dolce.

Mettete il bicchiere di latte in un pentolino e portate a bollore e togliete dal fuoco.

Mettete un pezzo di gorgonzola e fate sciogliere, se volete una crema più densa aggiungete un pochino di burro. Io evito la panna perché copre troppo i sapori, per non avere una crema troppo liquida aggiungete il latte poco alla volta.

E’ importante non cuocere il gorgonzola o accentuerete la sua nota amara, per un gusto delicato si deve sciogliere a temperatura media.

Quando l’acqua inizia a bollire mette gli gnocchi a cuocere, saranno pronti appena torneranno a galla. Scolateli con una schiumarola e metteteli nella crema di gorgonzola lasciando qualche goccia di acqua di cottura per aiutare meglio la salsa ad avvolgere gli gnocchi.

I vostri gnocchi al gorgonzola sono pronti!

Gnocchi cremosi al gorgonzola

Consigli per l’impiattamento:

avrete ottenuto il risultato perfetto se la crema sarà corposa ma non troppo asciutta ma neppure troppo liquida, gli gnocchi devono essere avvolti dal gorgonzola e non affocati. Disponete aiutandovi con un cucchiaio delle piccole porzioni per creare una porzione elegante simile ad una piramide.

Quale vino abbinare:

Il gorgonzola piccante richiede un vino rosso, ben strutturato, caldo e generoso e invecchiato come il Barolo, in bocca le componenti “dure” del Barolo risultano piacevolmente equilibrate da quelle “morbide” con una intensità e persistenza eccezionali che fanno del Barolo un vino potente, elegante e di grande personalità.

Grazie di aver letto la ricetta!

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticare di leggere le altre ricette e mettere “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook e seguirmi su Instagram dove vedrai le ricette in anteprima!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento