Crostata ricotta e cioccolato

La crostata ricotta e cioccolato è un classico tra le torte da forno, si tratta di un dolce croccante dal cuore cremoso reso goloso dalle scaglie di cioccolato e dai pinoli racchiusi nell’impasto. Il segreto di questa ricetta sono ingredienti freschi che devono essere amalgamati tra loro per ottenere questa delizia.

Se vi piacciono le crostate non potete dimenticare di leggere la crostata finlandese ai mirtilli, la crostata pere e cioccolato e la crostata pere e frangipane.

crostata ricotta e cioccolato
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una torta da 20 cm

100 g ricotta
50 g zucchero
1 uovo
1 pizzico sale
1 cucchiaio pinoli
q.b. cannella in polvere
50 g cioccolato fondente
q.b. scorza d’arancia
365,88 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 365,88 (Kcal)
  • Carboidrati 40,24 (g) di cui Zuccheri 24,39 (g)
  • Proteine 9,18 (g)
  • Grassi 19,46 (g) di cui saturi 7,73 (g)di cui insaturi 10,33 (g)
  • Fibre 3,22 (g)
  • Sodio 436,22 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Robot da cucina
1 Spatola
1 Coltello
1 Tagliere
1 Mattarello

Procedimento

Per preparare la frolla utilizzate la ricetta base che trovate qui oppure la versione al tritatutto che trovate qui.

Dopo aver preparato la frolla lasciatela riposare in frigorifero avvolto in un foglio di pellicola per alimenti per almeno 60 minuti, l’ideale sarebbe una notte intera.

Ricetta pasta frolla a panetto per riposare in frigorifero

Togliere la frolla dal frigo e reimpastarla, disponetela sulla teglia e mentre la frolla riposa in frigorifero iniziamo a preparare la farcitura per la crostata.

Pasta frolla

Mettete in una ciotola capiente la ricotta e lo zucchero, con l’aiuto di una spatola lavorate i due ingredienti fino a ottenere un impasto cremoso.

crema mascarpone

Aggiungete all’impasto un uovo intero e amalgamate bene il composto.

Su un tagliere tagliate a scaglie il cioccolato fondente fino a ottenere una granella abbastanza uniforme, unitela alla crema e mescolate. Alla fine potete aggiungere la scorza di un’arancia grattugiata fine o se preferite l’aroma d’arancio.

Inglobate alla crema anche i pinoli interi e la cannella (a piacere io ne metto poca solo per sentire il sapore senza che copra gli altri).

Versate la crema nella frolla avendo cura che non raggiunga il bordo ma lasciando circa ½ cm di spazio. Infornate a 180° gradi per 30-35 minuti, la crema tenderà ad alzarsi e gonfiarsi non vi preoccupate a fine cottura si sgonfierà nuovamente ritornando nella sua posizione originale, se si dovesse alzare troppo bucatela con uno stuzzicadenti prima che si rompa.

La vostra crostata ricotta e cioccolato è pronta!

crostata ricotta e cioccolato

Consigli per l’impiattamento:

la crostata ricotta e cioccolato è un dolce completo che non richiede creme o salse d’accompagnamento, potete quindi portarla in tavola intera e procedere al porzionamento davanti ai vostri ospiti visto anche l’aspetto goloso del dolce.

Volendo potete lavorare su delle mini crostate monoporzione, considerate che con le dosi sopra otterrete 4 monoporzioni da 12 cm.

Quale vino abbinare:

La crostata ricotta e cioccolato è un dolce dal sapore fresco e delicato grazie agli ingredienti utilizzati, vi consiglio quindi di servire questo dolce con un Marsala invecchiato Trentanni o con un Passito di Pantelleria.

Grazie di aver letto la ricetta!

Spero la ricetta ti sia stata utile, se hai bisogno di aiuto con qualche passaggio scrivi qui o sui miei canali social, sarò felice di aiutarti! 

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticare di leggere le altre ricette e mettere “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook e seguirmi su Instagram dove vedrai le ricette in anteprima!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento