Riso al pollo ricetta speciale della tradizione Svizzera in bianco

Il riso al pollo ha un gusto delicato e leggero, si cucina pertanto in poco tempo utilizzando la pentola a pressione.
Questo riso speciale, era il pranzo classico che caratterizzava il giorno della domenica, nel periodo in cui da giovane mi trovavo nella Svizzera francese ospitata da cari amici.
Mentre in Italia la domenica è un rito mangiare la pastasciutta al sugo che è buona ma appesantisce, (dopo pranzo la pennichella diventa una necessità) devo dire che non rimpiangevo, cambiare a volte abitudini non fa male. Il riso che rispetto alla pastasciutta si digerisce facilmente mi faceva sentire agile per apprezzare le belle escursioni della domenica pomeriggio, come le passeggiate al lago o in foreste e in altri bellissimi posti.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaFrancese

Ingredienti

2 cucchiai Olio
q.b. Burro
Cipolle (Una)
150 ml Vino bianco
250 g Petto di pollo (A fettine)
300 g Riso (Per risotti)
l Brodo vegetale (Preparato con le verdure o con il dado)

Strumenti

Pentola a pressione

Preparazione

Preparare un buon brodo vegetale con l’acqua e le verdure (sedano, carota, cipolla e patata) messe a far cuocere in un tegamino per trenta minuti.

Mettere tre cucchiai di olio nella pentola a pressione con una noce di burro e la cipolla tagliata finemente.

Far dorare e quindi aggiungere il pollo tagliato a dadini piccoli.

Lasciare per qualche minuto e aggiungere riso e vino bianco. Far evaporare rimestando e infine versare il mezzo litro di brodo vegetale già preparato.

Chiudere la pentola e calcolare tuttavia otto minuti di cottura da quando raggiunge il vapore massimo e si abbassa la fiamma (seguire le indicazioni di cottura per la pentola che si utilizza).

Il riso al pollo è una ricetta leggera e gustosa indicata anche per i bambini e per gli anziani.

Riso al pollo ricetta

Condire il riso al pollo con  del formaggio grana grattugiato se si desidera , ma, è buonissimo da mangiare anche senza.

Infine mangiare preribilmente caldo quando si è pronti e seduti a tavola.

Finalmente oggi dopo tanto ho potuto riscoprire questa vecchia ricetta con tanto piacere. Malgrado non sia purtroppo più riuscita a tornarci in Svizzera.

VIENI INOLTRE A SBIRCIARE NELLA BACHECA  DI PINTEREST  LA CUOCA CHE RECUPERA Pinterest Twitter Facebook

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da specialit

Se avete bisogno di ulteriori chiarimenti inerenti alle mie ricette sarò ben lieta di rispondere ai vostri commenti. Grazie per l'interesse.

6 Risposte a “Riso al pollo ricetta speciale della tradizione Svizzera in bianco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.