RISOTTO AL LIMONE

RISOTTO AL LIMONE – Ricetta di Piero Benigni – Un piatto delicato, buonissimo e col profumo irresistibile ma al tempo stesso semplice da preparare e alla portata di tutti, anche di chi non è un fenomeno in cucina.

Risotto col limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 320 griso Carnaroli (o altro da risotti)
  • scalogno (circa 40 g)
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 1 bicchierevino bianco secco (circa 200 g)
  • 1limone (con buccia edibile)
  • 40 gburro
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (o grana padano)
  • 1500 mlbrodo vegetale

Per il risotto al limone vi serviranno

  • Fornello
  • 2 Casseruole
  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Grattugia
  • Bilancia
  • Spremiagrumi

Preparazione

Ricetta di Piero Benigni

Consiglio a chi non è tanto sicuro coi risotti di cliccare sul link COME SI FA IL RISOTTO in fondo a questa pagina, tra i LINK UTILI. Nella ricetta che appare si spiega minutamente come procedere. Consiglio il riso Carnaroli, che cuoce in circa 16 minuti.

Tritate finemente lo scalogno e mettetelo a rosolare a fuoco dolce nella casseruola con 2 cucchiai di olio EVO (Extra Vergine di Oliva). Sorvegliatelo, girate spesso e state attenti che non si bruci, cosa che adora fare. Se volete al posto dello scalogno potete usare altrettanta cipolla.

Preparate circa 1,5 litri di brodo vegetale, anche con dadi o granulare, controllando che sia perfettamente salato. Mettete il brodo al fuoco e fate in modo che sia a bollore quando inizierete a tirare il risotto. Preparate anche il burro e il parmigiano grattato, pesando le quantità. Pesate il riso e tenetelo pronto.

Lavate la buccia del limone, asciugatela bene e grattatene un po’ più della metà. Nella rimanente tagliate alcune fette lunghe e molto sottili, stando attenti a prendere solo la parte gialla e non anche quella bianca sottostante che darebbe l’amaro. Tagliate queste fette a julienne finissima, come ben mostra la foto. Spremete 2 cucchiai di succo di limone e teneteli pronti.

Quando lo scalogno sarà trasparente, cioè dopo circa 15 ‘, aggiungete il riso, alzate la fiamma e cominciate la “tostatura”, rimestando quasi di continuo per circa 3 minuti. Il riso prenderà un aspetto madreperlaceo e si attaccherà un po’ al fondo. Bagnate con un bicchiere di vino bianco secco e rimestate fino a che il vino non sarà evaporato del tutto.

Bagnate con 2 mestoli di brodo bollente, aggiustate la fiamma in modo da avere una dolce ebollizione e cominciate a tirare il risotto, rimestando frequentemente. Quando il brodo versato sarà stato tutto assorbito, mettetene un altro mestolo e proseguite così, solo un mestolo per volta e sempre a bollore.

Rimestate e aggiungete nuovo brodo, un mestolo per volta, solo quando quello versato in precedenza sarà stato assorbito del tutto. Dopo 10 minuti aggiungete i due cucchiai di succo di limone. Proseguite a tirare il risotto fino a quando il riso non sarà a punto, giustamente al dente. Lasciatelo leggermente brodoso, spengete il fuoco e aggiungete formaggio, burro e metà della scorza grattata.

Rimestate bene, coprite e lasciate mantecare per 3 minuti. Prima di servire controllate che il risotto sia sempre abbastanza fluido o “all’onda”, come si suol dire. Se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di brodo per avere la giusta cremosità. Servite con pepe a disposizione e mettendo su ogni piatto un po’ della rimanente scorza grattata e un pizzico di quella tagliata a julienne.

Buon appetito!
  1. Risotto al limone

    Lo scalogno tritato, la scorza di limone grattata e quella fatta a julienne finissima.

  2. La tostatura del riso.

  3. Risotto al limone

    Si inizia a tirare il risotto col brodo bollente.

  4. La mantecatura finale con burro, parmigiano e scorza grattata.

N. B. – Questo risotto si conserva due giorni in frigorifero, tenuto in un recipiente chiuso o protetto con pellicola da cucina. Si può congelare e conservare per 3 mesi nel freezer.

Link utili per il risotto al limone e altri

RISOTTO AL LIMONE

COME SI FA IL RISOTTO

Nel blog ci sono moltissimi risotti, consultate l’elenco alfabetico il cui link è qui sotto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.