Crea sito

Mignon di capra alle nocciole

Mignon di capra alle nocciole

Mignon di capra alle nocciole: un gradevole antipastino o anche un finger food da accompagnare con delle “bollicine” per un aperitivo indimenticabile.

L’abbinamento della granella di nocciole con i fiori è assolutamente da provare… vi stupirà 🙂

Al posto dei petali di lavanda possono essere utilizzati anche fiori di rosmarino oppure altre erbe aromatiche come rosmarino, origano, erba cipollina, maggiorana, timo e, se vogliamo azzardare un sapore più intenso, perché no? Anche con la menta.

Per proseguire il pasto con tanto colore consiglio i miei gnocchi con piselli 🙂

Mignon di capra alle nocciole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Mignon di capra alle nocciole

  • 200 gcaprino
  • 100 gnocciole (granella)
  • q.b.sale dell’Himalaya (rosa)
  • q.b.pepe
  • q.b.lavanda (petali)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Preparazione dei Mignon di capra alle nocciole

  1. Mignon di capra alle nocciole

    In una tazza, lavorare con una forchetta il formaggio Caprino con sale, pepe ed olio extravergine d’oliva.

  2. Mignon di capra alle nocciole

    In un piatto mischiare la granella di nocciole con qualche petalo di lavanda.

    Prelevare una piccola parte di caprino, formare una pallina e rotolarla nella granella di nocciole e lavanda, poi trasferire sul piatto di servizio.

  3. Mignon di capra alle nocciole

    Procedere in questo modo fino ad esaurimento del prodotto e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

I miei consigli

Vi consiglio di portare in tavola una bella focaccia al rosmarino, in sostituzione del pane… la gradiranno sicuramente 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.