Crea sito

Pollo alla giapponese

Pollo alla giapponese

Preparare il pollo alla giapponese è davvero molto semplice.

Il Teriyaki non è altro che un condimento utilizzato in Giappone per marinare ed insaporire diversi tipi di cibo, dalla carne al pesce, ai frutti di mare, persino le verdure.

Si prepara con la salsa di soia, il Mirin (una specie di Sakè giapponese, sostituibile per noi con del vino bianco secco), zucchero o miele.

Spesso si aggiunge lo zenzero ed il succo di un agrume a piacere.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti per il pollo alla giapponese

  • 5pollo (sovracosce)
  • q.b.sale dell’Himalaya (rosa)
  • q.b.pepe
  • 30 mlsalsa di soia
  • 60 mlmirin (o vino bianco secco)
  • 35 gmiele
  • zenzero fresco (5 cm. di radice)
  • 1arancia
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Preparazione del pollo alla giapponese

  1. Pollo alla giapponese

    Preparare tutti gli ingredienti per la salsa Teriyaki: salsa di soia, vino bianco o Mirin, zenzero a fettine, miele e un’arancia (di cui utilizzeremo la buccia grattugiata ed il succo).

  2. Pollo alla giapponese

    Cuocere tutti gli ingredienti per una decina di minuti poi spegnere e tenere da parte.

    Salare e pepare su entrambi i lati le sovracosce di pollo, massaggiandole.

    Ungere leggermente con un filo d’olio extravergine d’oliva una pentola antiaderente e adagiarvi le sovracosce di pollo dalla parte della pelle.

  3. Pollo alla giapponese

    Coprire con un foglio di alluminio ed appoggiarvi un peso in modo da comprimere ed appiattire la carne.

    Cuocere per circa 10 minuti poi girare e continuare la cottura per altri 10-15 minuti. Quindi togliere per un attimo la carne ed eliminare dalla pentola il grasso in eccesso.

    Infine unire la salsa Teriyaki (solo il liquido) ed il pollo e continuare la cottura su entrambi i lati fino a caramellizzazione del pollo.

  4. Pollo alla giapponese

    Servire subito.

i miei consigli

Se vi è piaciuta questa portata, non dovete assolutamente farvi scappare la ricetta dei bocconcini in salsa Teriyaki 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.