Crea sito

Vitel tonnè – Vitello tonnato

Print Friendly, PDF & Email

Vitel tonnè – Vitello tonnato, ho utilizzato entrambi i nomi perchè non ci siano fraintendimenti. Il piatto classico delle feste in tutta Italia, adatto per ogni occasione, da una cena elegante ad un assortito buffet. Non ci sono dubbi che è buono anzi direi buonissimo ma la verità che è anche molto comodo perchè si può anzi si deve preparare in anticipo.

Vitel tonnè - Vitello tonnato
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 800 g Girello di vitello
  • 1 Cipolla
  • 1 costa Sedano
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 foglie Alloro
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Per la salsa

  • 250 g Tonno al naturale
  • 6 filetti Acciughe (alici)
  • 30 g Capperi
  • 3 Uova sode
  • g Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Portare a bollore un litro di acqua in un pentolino. Pulire e lavare tutte le verdure per il brodo.

  2. Pulire la carne da eventuali pellicine o nervetti, legarla con spago da cucina e metterla in una casseruola, aggiungere tutte le verdure precedentemente tagliate a pezzi grossolani, aggiungere l’olio quindi lasciare rosolare a fuoco dolce girando continuamente.

  3. Bagnare con il vino lasciandolo evaporare, aggiungere l’ acqua calda, il sale, coprire con il coperchio a metà e lasciare sobbollire per due ore circa.

  4. Preparare la salsa: Lavare i capperi quindi asciugarli bene, metterli in un caraffa, aggiungere il tonno sgocciolato, le acciughe, due uova sode, li filetti di acciughe e tritare con il mixer ad immersione (oppure con altro frullatore), aggiungere un mestolino di brodo della carne, dovrebbe diventare una crema compatta ma morbida, coprirla e metterla in frigorifero.

  5. Appena il girello sarà cotto scolarlo dal brodo (tenere il brodo) metterlo sopra al tagliere lasciandolo raffreddare oppure se c’è il tempo lasciarlo raffreddare nel suo brodo, quindi eliminare lo spago e tagliarlo a fette abbastanza sottili.

  6. Posizionare le fette ben distribuite e poco accavallate in un piatto o meglio due da portata, distribuire sopra uniformemente la salsa, coprire con la pellicola perchè non asciughi la salsa e lasciarla riposare almeno trenta minuti.

  7. Prima di portarla in tavola decorarla con capperi, l’altro uovo e foglioline di insalata oppure scorzette di limone, oppure foglioline di sedano.

  8. Se si ha la necessità di preparare il Vitel tonnè – Vitello tonnato il giorno precedente all’utilizzo consiglio di avvolgerlo molto bene nella pellicola intero e la salsa ben chiusa in un contenitore ermetico e assemblarlo un’ora prima di servirlo.

  9. Vitel tonnè - Vitello tonnato

    Consiglio: Il brodo può essere utile per fare un’ottimo risotto Quì c’è l’imbarazzo della scelta.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social: 

Facebook  Pinterest   Google+  Twitter  Instagram

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.