Crea sito

Spianata romagnola ricetta originale

Print Friendly, PDF & Email

La spianata romagnola ricetta originale, una tipica focaccia molto morbida all’interno e croccante in superficie. Ottimo sostituto del pane, ma anche per essere farcita con mortadella, con gli ottimi salumi o formaggi di tutto il nostro territorio. La differenza con le sue simili è la lavorazione che trovo anche un’ottima comodità per chi ha poco tempo, non richiede un’impasto molto lungo e anche la lievitazione è molto semplificata in quanto viene fatta tutto di continuo e poi lasciata lievitare per molte ore.

la Spianata romagnola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFarina 0
  • 300 mlAcqua (temperatura ambiente)
  • 7 gLievito di birra secco
  • 1 bicchiereOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 1 cucchiainoSale fino

Preparazione

  1. Sciogliere il levito nell’acqua tiepida, aggiungere anche lo zucchero, mescolare e lasciar riposare 5 minuti.

  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti lavorando l’impasto per qualche minuto fino a renderlo liscio.

  3. Dividere l’impasto in due, quindi stendere ognuno della dimensione della teglia che deve essere necessariamente rettangolare sul piano da lavoro, essendo l’impasto non proprio morbidissimo in questo caso necessita il matterello.

  4. Fare i buchi con una forchetta per evitare che durante la lievitazione faccia le bolle e lasciarla lievitare dentro al forno spento per 9 ore, in pratica tutta la notte oppure tutto il giorno purchè la temperatura non superi i 20° in tal caso lievita prima quindi ridurre i tempi.

  5. Tirare fuori le teglie dal forno, quindi accenderlo al massimo della potenza, appena raggiunta la temperatura portare la temperatura a 180° quindi metterle dentro per 20 minuti circa controllare sempre.

  6. la spianata romagnola

    La spianata romagnola ricetta originale, può essere farcita in superficie con solo olio, con olive verdi messe prima della lievitazione, oppure del rosmarino e un pochino di sale grosso cosparso sopra, si usa fare anche farcita in superficie con pomodoro e mozzarella.

Consiglio

Non amo il forno ventilato per i lievitati ma per la focaccia non dovendo crescere in altezza potrebbe anche andare bene.

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social:  Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.