Crea sito

Spaghetti al sugo di cozze

Print Friendly, PDF & Email

Spaghetti al sugo di cozze, un piatto molto buono se pur semplice. Tutto sommato considerando che si tratta di molluschi si prepara anche abbastanza in fretta, basta seguire l’ordine. Nei centri commerciali oppure nelle pescherie ben fornite hanno le macchine per la pulizia esterna delle cozze quindi siamo agevolati. Un piatto che preparo almeno una volta al mese e comunque quando vedo sul banco del pescivendolo delle cozze che ritengo ottime…

Spaghetti al sugo di cozze
  • Preparazione: 30 Ora
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4

Ingredienti

  • 1 kg Cozze
  • 400 g Pomodori pelati
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 cucchiai Prezzemolo tritato

Preparazione

  1. Pulire molto bene (se non le hanno già pulite in pescheria) le cozze togliendo i filetti e raschiando con un coltellino eventuali residui, metterle a bagno con un pugno di sale e sciacquarle molto bene.

  2. In una pentola mettere le cozze e qualche ciuffo di prezzemolo, portarle sopra al fornello coprire la pentola e lasciarle 7- 8 minuti devono solo aprirsi tutte.

  3. Sgusciare le cozze tenendone qualcuna intera per la decorazione, filtrare il sugo di cottura con un tovagliolo quindi metterne metà in una ciotola e metterci dentro anche i molluschi, l’altra metà tenerla da parte.

  4. Mettere l’olio in una casseruola, aggiungere l’aglio pelato e privato del germoglio interno, lasciare insaporire, aggiungere i pomodori pelati, scolati bene dal loro liquido, aggiungere anche l’acqua delle cozze senza i molluschi e lasciare cuocere con fiamma al minimo per 20 minuti.

  5. Portare a bollore l’acqua necessaria per la cottura degli spaghetti, aggiungere il sale quindi cuocere la pasta per il tempo riportato nella confezione ma lasciandoli abbastanza al dente.

  6. Aggiungere al sugo i molluschi, lasciare cuocere ancora 10 minuti, appena gli spaghetti sono pronti scolarli e aggiungerli al sugo aggiungendo se serve il resto del liquido delle cozze, lasciare insaporire qualche minuto.

  7. Servire gli spaghetti con il sugo di cozze spolverando con prezzemolo fresco tritato e se piace del pepe appena macinato e un filino di olio.

  8. Spaghetti al sugo di cozze

    Raccomando una cosa molto importante, nel caso si scelga di far pulire le cozze con le macchine vanno consumate tassativamente in giornata perchè perdono parte del liquido interno e la conservazione le rovinerebbe.

  9. Prova anche tagliatelle al sugo di vongole

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social: 

Facebook  Pinterest   Google+  Twitter  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.