Torta fragole e ricotta

E chi sa resistere a questa bontà? La torta fragole e ricotta è una golosissima cheesecake che in casa mia non è durata nemmeno un giorno. Inutile che vi dica che è buonissima. Ha anche il grande pregio (almeno… per me è un pregio) di non richiedere l’uso di colla di pesce. Una ricetta che merita davvero. Cosa aspettate? Segnate subito gli ingredienti e inseriteli nella lista della vostra prossima spesa!

torta fragole e ricotta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base:

  • Biscotti Digestive 250 g
  • Zucchero 40 g
  • Burro 110 g

Per la crema:

  • Ricotta 250 g
  • Zucchero 90 g
  • Uova 2
  • Vanillina 1 bustina

Per la copertura:

  • Fragole 250 g
  • Acqua 125 ml
  • Zucchero 90 g
  • Fecola di patate 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Prima di tutto preparare la BASE.

    In un mixer tritare i biscotti digestive insieme ai 2 cucchiai di zucchero. Trasferire il tutto in una ciotola ed unire il burro morbido.

  2. Mescolare molto bene fino a quando il burro sarà perfettamente amalgamato ai biscotti.

  3. A questo punto versare il composto in una teglia del diametro di 24 centimetri precedentemente rivestita con carta da forno (per farlo al meglio, vi consiglio di seguire la procedura indicata QUI).

  4. Pressarlo con il dorso di un cucchiaio o con un batticarne, facendolo aderire bene sia al fondo che ai bordi della teglia.

    Cuocere questa base in forno statico preriscaldato a 170° per 7/8 minuti.

  5. Nel frattempo preparare la CREMA.

    In una ciotola mettere la ricotta, la vanillina e lo zucchero.

  6. Mescolarli molto bene fino a quando saranno perfettamente amalgamati, quindi aggiungere le uova.

    torta fragole e ricotta - crema
  7. Mescolare di nuovo molto bene. La crema è pronta!

    Quando la base della torta sarà cotta, toglierla dal forno e riempirla con la crema di ricotta.

  8. Rimettere in forno e cuocere a 170°/180° per 35/40 minuti.

    Trascorso questo tempo togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare a temperatura ambiente.

  9. Preparare la COPERTURA.

    Lavare le fragole e tagliarle a rondelle.

  10. Metterle in un pentolino insieme all’acqua e allo zucchero.

  11. Portarle a ebollizione e cuocerle per 5 minuti, poi toglierle dal fuoco.

    crema di fragole
  12. In una tazzina mettere 2 cucchiai del liquido delle fragole insieme al cucchiaino di fecola.

  13. Mescolare bene, poi versare nel pentolino delle fragole: servirà per addensare il composto. Rimettere sul fuoco e cuocere per qualche minuto, quindi spegnere e lasciare intiepidire.

  14. Quando il composto di fragole sarà tiepido, distribuirlo sopra la torta.

  15. Far riposare la torta fragole e ricotta in frigorifero per almeno due ore prima di servirla. Enjoy!

  16. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

Precedente Come pulire il boccale del Bimby velocemente Successivo Pollo alle cipolle rosse e friggitelli

30 commenti su “Torta fragole e ricotta

  1. Chicca il said:

    Alla fine l’ho fatta con le fragole,molto buona però non è bella come la tua ma soprattutto e’ la metà della tua…..mi sembra quasi che ci siamo pochi ingredienti rispetto alla tua…
    Mah bassina bassina povera lei!
    Ciao Paola grazie di tutto come sempre sei splendida e Buona Pasqua

      • Micky il said:

        Buonasera,

        appena fatta la torta….molto buona…pero’…come Chicca…lo trovata molto povera di crema…se posso dire cosi. Ho rispetatto ad literam la ricetta, incluso la dimensione della teglia. Il letto di biscotti e quasi doppio della crema. Secondo me bisognia raddoppiare al meno la quantita’ della crema…

  2. Chicca il said:

    Ok capito grazie mille!
    Ah io adopero sempre l
    lo zucchero di canna integrale(quello bianco fa male)però non lo trovo semolato sai dove trovarlo?
    Sai anche come posso sostituire la farina 00(purtroppo anche quella e’raffinata e non fa bene.)
    Io cerco di usare quella al kamut al farro o integrale(a volte le mischio) ma ho sempre paura della non riuscita …..quale mi consigli tra quelle dette sopra ?
    O quale x i dolci o x gli impasti salati?
    Ti ringrazio tanto e sappi che con le tue ricette ho riempito 3 quaderno i con le anelle…,stampo…stampo …stampo…
    Buona Pasqua Paola un bacio

    • paola67 il said:

      In tutti questi cambi non ti so aiutare Chicca. io uso i prodotti che indico…se volete cambiare dovete provare voi! 😉 Tanti auguri anche a te. Buona Pasqua

      • Sara il said:

        Mi permetto di rispondere… Solitamente anch’io non uso la 00, proprio perché eccessivamente raffinata. Di solito, se la sostituisco con quella di farro (quella bio della coop, per intenderci), riesce sempre tutto alla perfezione. Comunque, Paola, le tue ricette sono fantastiche, riescono sempre e sono buonissime!!!

  3. stefania il said:

    Ciao! mi piacciono molto le tue ricette e volevo provare questa bellissima torta. Volevo chiederti che tipo di ricotta usare! Grazie mille!

  4. Linda il said:

    Fatta più volte 🙂 proprio buona poi a dirla tutta come si fa a non farcela con un spiegazione che solo nel tuo sito trovo grazie è grande Paola 🙂

  5. sabrina zorzi il said:

    ciao scusa cosa pensi se al posto delle fragole metto i frutti di bosco? e ..poi non ho capito la cottura… devo cucinare in forno statico 170°per 35minuti e poi metto a 180 per altri 40 minuti? grazie e complimenti per le tue ricette 🙂

    • paola67 il said:

      Noooooo…prima cuoci la base per 7/8 minuti….poi di nuovo in forno a 170/180 x 35. Penso che anche coi frutti di bosco vada bene Sabrina

    • paola67 il said:

      Infatti non è una vera cheesecake….e vedi che non l’ho chiamata così. Io però non ho notato così tanto il sapore delle uova devo dire

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.