Crea sito

Tomini farciti

Adoro i tomini…farciti poi sono uno spettacolo!!!! Mi piace il loro sapore particolare e la loro morbidezza. La fonte???? Cucina Moderna. Una ricetta semplicissima che merita di essere annotata.


tomini farciti

 

 TOMINI FARCITI

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 4 tomini
  • 1 würstel grande
  • ½ cipolla bianca o 1 scalogno
  • qualche fogliolina di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO

Tritare finemente la cipolla.

Tagliare il würstel a metà e poi a tocchetti.

In una padella antiaderente scaldare un filo d’olio e farvi appassire la cipolla a fuoco dolce. Unirvi i tocchetti di würstel e il prezzemolo tritato e farli rosolare per alcuni minuti. Lasciarli quindi intiepidire.

DSCN0830

Tagliare i tomini a metà e farcirli col trito di würstel e cipolla.

DSCN0835bis

Richiuderli come se fossero dei piccoli panini ed avvolgere ogni tomino in un foglietto di carta stagnola.

Mettere i tomini farciti in freezer per una ventina di minuti (devono indurire senza però gelare).

Scaldare una piastra di ghisa rigata. Togliere i tomini dal freezer ed eliminare il foglio di alluminio. Cuocerli sulla piastra un paio di minuti per lato e servire SUBITO!


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

4 Risposte a “Tomini farciti”

  1. Ciao Paola! Inanzitutto complimeti per il tuo blog, uno dei pochi che parli di formaggio in modo più approfondito! Qui da noi in Piemonte il Tomino si fa anche fritto in padella, una ricetta semplice che il Caseificio Valle Infernotto propone sempre ai suoi venditori è impanare un bocconot (tomino di media stagionatura con impasto compatto e morbido) con uova e pane pesto e farlo friggere.. Semplice ma efficace! Alternativa sempre per questo tipo di tomino è avvolgerlo nello speck e farlo friggere nell’olio o nel burro semplicemente così (naturalmente appena si buca o si vede che dentro l’impasto è diventato filante va tolto da in padella e assaporato!). Come ti sembrano le nostre idee?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.