Sfogliatine alle more

Un rotolo di pasta sfoglia, dei frutti di bosco e un po’ di zucchero e il dolcetto è servito. Queste sfogliatine alle more sono semplici, golose e carine da portare in tavola. Un’idea a cui si può ricorrere quando non si ha molto tempo o quando degli ospiti ci capitano all’improvviso. Perfette servite con un tè o un caffè. Se non vi piacciono le more, le potete tranquillamente preparare anche con dei lamponi, delle fragole o dei mirtilli.

sfogliatine alle more
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 sfogliatine
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rotonda) 1
  • More 12
  • Zucchero di canna q.b.
  • Latte q.b.
  • Zucchero a velo (per spolverizzare) q.b.

Preparazione

  1. Srotolare il disco di pasta sfoglia tenendolo appoggiato sul foglio di carta da forno in dotazione nella confezione e cospargerlo con dello zucchero di canna.

  2. Passarvi sopra il mattarello in modo da far aderire bene lo zucchero alla sfoglia.

    IMG_4615 -
  3. Ricavare un cerchio del diametro di 26 cm (io ho appoggiato una ciotola di quella misura sopra al disco di pasta) ed eliminare il bordo in eccesso. Per poter realizzare queste sfogliatine alle more è necessario ridurre il diametro della sfoglia. Spolverizzate di cannella i ritagli che vi avanzano e tagliateli a pezzettini. Infornateli e avrete dei dolcetti molto sfiziosi.

  4. Quindi dividere il cerchio ottenuto in 4 spicchi.

    IMG_4617 -
  5. Su ogni spicchio praticare 6 tagli come mostrato nella foto.

    IMG_4619 -
  6. Quindi posizionare 3 more al centro dello spicchio.

    IMG_4620 -
  7. A questo punto ripiegare la parte destra dello spicchio sopra le more, poi chiudere la sfogliatine ripiegando la parte sinistra. Sigillare bene le estremità.

    sfogliatine alle more - procedimento 1
  8. Disporre le sfogliatine alle more sulla placca rivestita con carta da forno e spennellarle con un po’ di latte.

  9. Cuocerle in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti. Sfornarle e lasciarle intiepidire prima di spolverizzarle con dello zucchero a velo. Enjoy! Paola


  10. Seguitemi su Facebookper essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

Precedente Zucchine alla pizzaiola Successivo Melanzane alla pizzaiola

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.