Risotto alla mortadella

Ora di pranzo (o di cena) e ancora non sapete cosa portare in tavola? Ecco una possibile soluzione: risotto alla mortadella!  È un primo piatto appetitoso e dal profumo particolare che io mangio sempre molto volentieri. Una ricetta veloce che non vi deluderà! Inoltre non comporta alcuna particolare difficoltà di preparazione. Ergo… ai fornelli! E, mi raccomando, fatemi sapere se vi è piaciuto!

risotto alla mortadella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 360 g
  • Mortadella (in una sola fetta) 100 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • Scorza di limone 1
  • Cipolle ½
  • Brodo vegetale q.b.
  • Grana Padano/ Parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • Burro q.b.
  • Vino bianco secco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. In un largo tegame scaldare qualche cucchiaio di olio e soffriggervi la cipolla tagliata finemente.

  2. Unirvi il riso e farlo tostare per 1 minuto, poi sfumare col vino bianco e lasciare evaporare.

  3. risotto alla mortadella - procedimento 1

    Aggiungere progressivamente il brodo bollente e proseguire la cottura del risotto unendo altro brodo man mano che il precedente è stato assorbito.

  4. Nel frattempo tagliare la mortadella a dadini e farli scaldare leggermente in una padellina antiaderente (non devono cuocere, ma solo scaldarsi).

  5. Tritare finemente il rosmarino con una mezzaluna e grattugiare la scorza di limone (io ho usato un rigalimoni per ottenere dei fili di scorza che mi piacciono di più da vedere).

  6. Poco prima di fine cottura, mantecare il risotto con una noce di burro e il formaggio grattugiato. Regolare di sale se necessario.

  7. Poi aggiungere i dadini di mortadella, la scorza di limone e il rosmarino.

    Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

    Distribuire il risotto alla mortadella nei piatti individuali e servirlo subito caldo, spolverizzandolo con una macinata di pepe nero.

    Buon appetito a tutti! Paola

  8. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Tortino di patate viola Successivo Ciabattine ai fiori di zucca

2 commenti su “Risotto alla mortadella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.