Crea sito

Radicchio al balsamico

Ottimo contorno questo radicchio al balsamico servito con speck croccante e erba cipollina. Mi è piaciuto davvero molto poiché diverso dai soliti piatti. Si prepara senza difficoltà e abbastanza velocemente. La parte più antipatica è tagliare a striscioline il radicchio. Fatto questo, il resto è un attimo. Ho trovato questa ricetta nella rivista “Cucina Moderna”. Provatela anche voi.


radicchio al balsamico

RADICCHIO AL BALSAMICO

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 600 g di radicchio rosso (peso al netto degli scarti)
  • 2 scalogni
  • 5 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 100 g di speck tagliato a fette sottili
  • qualche stelo di erba cipollina
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Lavare molto bene il radicchio e asciugarlo con una centrifuga, poi tagliarlo a striscioline.

Spellare gli scalogni e tritarli finemente.

In un tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio e farvi appassire gli scalogni a fiamma dolce insieme ad un pizzico di sale.

Unire il radicchio e saltarlo a fiamma viva per qualche minuto, mescolandolo spesso.

Poi bagnarlo con l’aceto balsamico e spolverizzarlo con lo zucchero.

radicchio al balsamico - procedimento

Lasciare insaporire quindi regolare di sale e pepe e togliere dal fuoco.

Tagliare le fette di speck a striscioline e rosolarle in una padella senza alcun condimento fino a quando risulteranno croccanti.

Lavare gli steli di erba cipollina, asciugarli delicatamente e tagliarli a pezzettini con una forbice.

Servire il radicchio al balsamico insieme allo speck croccante e all’erba cipollina.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.