Polpette al caciocavallo

Che si mangia oggi? Se amate i formaggi, ho un suggerimento per voi: delle polpette al caciocavallo e grana. Sono facilissime da preparare e molto appetitose. Una semplice insalata di accompagnamento e il pranzo è servito. Cosa ne pensate? Questa è una ricetta che ho proposto per il numero di settembre della rivista Giallo Zafferano. L’avete presa? Forza che vi aspettano tante ricette sfiziose! NICE & EASY! 😉


polpette al caciocavallo

POLPETTE AL CACIOCAVALLO

polpette al caciocavallo

INGREDIENTI (per 4 persone)

Con queste quantità ho preparato 16 polpette al caciocavallo.

  • 2 patate medie (serviranno 275 g di purea)
  • 100 g di caciocavallo
  • 30 g di pistacchi (pesati sgusciati)
  • 40 g di Grana Padano o Parmigiano grattugiato*
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero

NOTA

*Per chi segue una dieta vegetariana sarà sufficiente sostituire il Grana/Parmigiano con un formaggio analogo preparato con caglio vegetale.

DIFFICOLTÀ: bassa

PREPARAZIONE: 20 minuti

COTTURA: 2025/28 minuti

PROCEDIMENTO

Lavare bene le patate, poi lessarle con la buccia, partendo da acqua fredda leggermente salata.

Una volta cotte, passarle allo schiacciapatate e raccogliere la purea (275 g) in una terrina. Lasciar raffreddare.

Nel frattempo tritare il caciocavallo con un mixer da cucina.

caciocavallo tritato

Tritare grossolanamente anche i pistacchi.

pistacchi tritati

Quando la purea di patate sarà fredda, unirvi il caciocavallo, il Grana/Parmigiano grattugiato, i pistacchi, l’uovo, 15 g di pangrattato e una macinata di pepe (non ho messo sale perché l’impasto è già piuttosto saporito).

Mescolare bene per amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

A questo punto procedere alla preparazione delle polpette: prelevare 30 g di composto e compattarlo tra le mani formando una pallina. Passarla nel pangrattato.

Continuare fino ad esaurimento del composto disponendo man mano le polpette sulla placca foderata con carta da forno.

Irrorarle con un filo di olio e cuocerle in forno già caldo a 180° per 25 minuti circa + qualche minuto sotto il grill fino a quando risulteranno ben dorate.

Sfornare le polpette al caciocavallo e lasciarle intiepidire prima di servirle.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Sfogliata affumicata alle patate e prosciutto Successivo Torta piemontese alle nocciole

2 commenti su “Polpette al caciocavallo

  1. Alessandra il said:

    Ciao Paola! Le polpette sono in forno e mi ispirano molto. Cuocendo però vedo che si sono appiattite. Sarà per il formaggio che si scioglie, ma le tue sono belle tonde … secondo te perché ?
    Dosi, temperatura forno … tutto alla lettera .

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.