Pasta alle verdure e crema di formaggio

Questa pasta alle verdure e crema di formaggio è un primo piatto veloce da preparare, semplice e leggero, adatto alla cucina di tutti i giorni. Le verdure restano croccanti e la salsina è cremosa. Mmmmmmm. Ci scommetto che avete in casa tutti gli ingredienti, proprio come è successo a me quando ho letto questa ricetta nella rivista “Cucina No Problem”! Ve la propongo con le mie modifiche.

pasta alle verdure e crema di formaggio
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 360 g pasta corta (fusilloni))
  • 100 g Carote (peso al netto degli scarti)
  • 150 g Zucchine (peso al netto degli scarti)
  • 70 g porro (peso al netto degli scarti)
  • 200 ml Latte
  • 50 g Grana Padano o Parmigiano* (vedi nota)
  • 2 rametti Maggiorana
  • q.b. Noce moscata
  • 1 cucchiaino Amido di mais (maizena)
  • 10 g Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Spuntare le zucchine, raschiare le carote e pulire il porro, eliminando la parte verde più scura e le radichette. Lavare bene tutte queste verdure, asciugarle tamponandole con carta da cucina e tagliarle a julienne con l’apposito attrezzo.

  2. pasta alle verdure _ procedimento 1

    Metterle in un capiente tegame senza alcun condimento. Salarle, peparle e farle saltare a fiamma viva per un paio di minuti: dovranno risultare ancora croccanti. Se fosse necessario, unire 1 o 2 cucchiai di acqua calda (io non ho dovuto metterli).

  3. Una volta pronte, spegnere il fuoco e mettere da parte.

  4. pasta alle verdure - procedimento 2

    Mettere il latte in un pentolino insieme al formaggio grattugiato e alle foglioline di maggiorana.

    Cuocere a fiamma dolce (e continuando a mescolare) fino a quando il formaggio si sarà perfettamente sciolto, poi unire il burro e lasciare che anch’esso si sciolga. Quindi profumare con una abbondante grattata di noce moscata, una macinata di pepe nero e unire l’amido di mais setacciato.

  5. Proseguire la cottura, sempre a fiamma dolce e sempre mescolando, per qualche istante e regolare di sale, se necessario. Vedrete che la salsa si addenserà leggermente.

  6. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata; scolarla al dente, ma senza sgocciolarla troppo e tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Trasferirla direttamente nel tegame del condimento e lasciarla insaporire per qualche istante sul fuoco.

  7. Infine, spegnere e unire la crema di formaggio.

  8. Amalgamare bene tutti gli ingredienti, diluendo il condimento con poca acqua di cottura, se servisse.

  9. Distribuire la pasta alle verdure nei piatti individuali e servirla subito spolverizzandola con altro pepe nero.

    Buon appetito a tutti! Paola

  10. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

NOTA

  1. *Per chi segue una dieta vegetariana sarà sufficiente sostituire il Grana/Parmigiano con un formaggio analogo preparato con caglio vegetale. Ogni volta qualcuno mi lascia commenti in cui mi fa notare che i vegetariani mangiano i formaggi. È vero! Ma non mangiano i formaggi preparati con caglio animale (proprio come il Grana o il Parmigiano). 
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.