Pappardelle verdi con sugo di carciofi

Dopo aver preparato in casa le pappardelle verdi, la domanda è sorta spontanea: e adesso come le condisco? Poiché il colore verde ottenuto con gli spinaci non ha alterato assolutamente il gusto della pasta fresca, ho scelto un golosissimo sugo a base di carciofi, completato da dei fili di formaggio. Mmmmmm mi sono stra piaciute! Delicate e squisite. E ovviamente facilissime! Una ricetta che si può realizzare tutto l’anno poiché ho utilizzato dei cuori di carciofo surgelati!


pappardelle verdi con carciofi e parmigiano

 PAPPARDELLE VERDI con SUGO di CARCIOFI

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • pappardelle verdi fatte in casa (la ricetta QUI)
  • 300 g di cuori di carciofo surgelati
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 ml di panna fresca
  • olio extravergine di oliva
  • sale (io rosa dell’Himalaya)
  • pepe nero
  • Grana Padano o Parmigiano

NOTE

Per chi segue una dieta vegetariana sarà sufficiente sostituire il Grana/Parmigiano con un formaggio analogo preparato con caglio vegetale.

Potete aumentare la quantità di panna se vi va. Io ho preferito usarne meno e diluire la crema di carciofi con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Risultato ottimo lo stesso!

PROCEDIMENTO

In un largo tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio e rosolarvi lo spicchio di aglio intero (che poi andrà eliminato).

Unire i cuori di carciofo ancora surgelati, saltarli per un paio di minuti, poi regolare di sale e pepe.

DSCF4600A questo punto aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda e proseguire la cottura finché i carciofi risulteranno morbidi.

Spegnere il fuoco, eliminare lo spicchio d’aglio e trasferire buona parte dei carciofi nel bicchiere di un frullatore (tenetene da parte alcuni a spicchi). Frullarli insieme alla panna, quindi rimettere la crema nel tegame.

DSCF4605Volendo questo condimento lo si può preparare in anticipo fino a questo punto. 

Al momento di cuocere le pappardelle, riaccendere il fuoco ed allungare il sugo con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Grattugiare il formaggio con una grattugia a fori grossi.

DSCF4625Nel frattempo cuocere le pappardelle verdi in abbondante acqua bollente salata cui avrete aggiunto un filo d’olio per evitare che si attacchino tra loro. Scolarle al dente tenendole piuttosto umide e trasferirle nel tegame dei carciofi. Mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

DSCF4628Impiattare le pappardelle verdi e cospargerle col formaggio a fili.

Servirle subito ben calde!


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.