Crea sito

Pane piatto – ricetta senza lievito né olio

Questa del pane piatto è una ricetta davvero furbissima oltre che leggera. Non si usa né lievito né olio e non si deve cuocere in forno. Ottimo se si deve preparare del pane all’ultimo momento. Si tratta di un pane realizzato con tre diverse farine; va cotto e mangiato subito, mentre è ancora caldo perché raffreddandosi diventa duro. Quindi vi suggerisco di preparare le palline tirate e di buttarle sulla piastra appena prima di servirle visto che cuociono in pochissimi minuti.

Pane piatto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFarina 00
  • 75 gFarina di ceci
  • 75 gFarina di castagne
  • 125 mlAcqua
  • 1 cucchiainoSale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Spezie a piacere (facoltative)

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • Mattarello
  • 1 Piastra antiaderente

Preparazione

  1. pane piatto - procedimento 1

    In una capiente ciotola riunire tutte le farine. Aggiungere il sale e una macinata di pepe nero e mescolare con un cucchiaio. Se desiderate un pane aromatizzato, potete unire anche delle spezie a seconda del vostro gusto personale.

  2. pane piatto - procedimento 2

    Quindi aggiungere l’acqua e cominciare a lavorare l’impasto con un cucchiaio, poi trasferirlo sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  3. pane piatto - procedimento 3

    Formare una palla e suddividerla in 4 pezzi che abbiano più o meno lo stesso peso. Modellare ogni pezzetto formando una pallina e far riposare le 4 palline a temperatura ambiente per una ventina di minuti.

  4. pane piatto - procedimento 4

    Trascorso il tempo del riposo riprendere ogni pallina e appiattirla con il palmo della mano, poi stenderla con il mattarello sulla spianatoia leggermente infarinata cercando di formare una cerchio. Io le ho tirate ad uno spessore di 3/4 mm.

Ed ora in cottura!

  1. pane piatto - procedimento 5

    Scaldare molto bene una padella antiaderente (io ho utilizzat una piastra in ghisa) senza alcun condimento. Quando sarà ben calda appoggiarvi sopra la sfoglia di pane, abbassare un po’ la fiamma e farla cuocere per un paio di minuti. Se la larghezza della piastra ve lo consente, potete cuocere due sfoglie per volta, riducendo così i tempi di cottura.

  2. pane piatto - procedimento 6

    Vedrete che si formeranno delle bolle! Quindi girare il pane piatto e cuocerlo anche sull’altro lato, poi toglierlo dalla padella e servirlo subito, ben caldo. Proseguire allo stesso modo fino ad esaurimento delle 4 sfoglie. Enjoy! Paola

  3. Nel blog ci sono altre ricette simili. Vi suggerisco di provare le sfoglie di pane senza lievito né olio o il chapati. Cliccate sulle foto per aprire la ricetta.

    sfoglie di pane senza lievito

  4. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.