Gnocchetti rustici

Che cosa si porta in tavola oggi? Io vi suggerisco degli gnocchetti rustici davvero molto gustosi e particolari. Particolari non tanto per il condimento, quanto per il tipo di gnocchi che ho deciso di utilizzare: degli gnocchi di pangrattato. Non storcete il naso, vi ho visto! Vi garantisco che sono buonissimi. All’inizio anche io non ero molto convinta, ma dopo averli fatti e assaggiati ho dovuto ricredermi. Meritano gente, meritano proprio! Provateli anche voi.

gnocchetti rustici
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 10/12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per gli GNOCCHI:

  • 400 g Pangrattato
  • 400 ml Latte
  • 2 Uova
  • 80 g Grana Padano DOP
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Per il CONDIMENTO:

  • 1 porro (grande)
  • 150 g Pancetta affumicata (a dadini)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Prima di tutto preparare gli gnocchi di pangrattato seguendo la ricetta descritta QUI.

  2. Pulire bene il porro, eliminando la parte verde più scura, tutte le radichette e la guaina più esterna. Quindi lavarlo sotto acqua corrente, asciugarlo tamponandolo con carta da cucina e tagliarlo un po’ a rondelle e un po’ tritarlo più fine.

  3. In un largo tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio prima di unire il porro e un paio di cucchiai di acqua. Lasciarlo appassire a fiamma medio-bassa mescolandolo spesso, poi aggiungere una generosa presa di sale ed una abbondante macinata di pepe nero.

  4. Nel frattempo scaldare bene una piccola padella e rosolarvi la pancetta affumicata senza alcun condimento fino a quando risulterà dorata e croccante.

    pancetta affumicata rosolata
  5. Quando il porrò sarà pronto unirvi anche la pancetta.

  6. Cuocere gli gnocchi di pangrattato e, man mano che verranno a galla, scolarli con una schiumarola e trasferirli direttamente nel tegame del condimento.

  7. Mescolare delicatamente per amalgamare bene gli ingredienti, poi distribuire gli gnocchetti rustici nei piatti individuali e servirli subito, ben caldi. A piacere si possono spolverizzare con altro pepe nero e con del formaggio grattugiato. Enjoy! Paola


  8. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.