Frolla agli amaretti

La frolla agli amaretti è una variante molto golosa ed originale della classica pasta frolla che tutti conosciamo. Io l’ho trovata fantastica. È profumata e friabile; in una parola è… buonissima! La si può utilizzare come base per delle crostate oppure per fare dei biscotti. Io l’ho preparata col bimby, ma vi indicherò anche come realizzarla a mano.

frolla agli amaretti
  • Difficoltà:
    Molto Bassa

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Burro 130 g
  • uovo 1
  • Zucchero 150 g
  • Amaretti 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Vanillina 1 bustina

Preparazione

  1. Mettere gli amaretti in un mixer e tritarli finemente. Come dicevo nella presentazione, io ho usato il bimby (5 sec, vel 7).

    frolla agli amaretti - amaretti tritati
  2. Se preparate questa frolla col bimby è sufficiente aggiungere nel boccale tutti gli altri ingredienti ed impastare (30 sec a vel 5, poi 1 min a vel. Spiga).

    IMG_7868 -
  3. Se invece preparate la frolla agli amaretti a mano, dovete procedere in questo modo: montare molto bene il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere l’uovo e amalgamarlo bene; poi unire la farina setacciandola insieme al lievito e alla vanillina. Infine aggiungere gli amaretti tritati. Impastare benissimo.

  4. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigorifero per almeno una mezz’ora.

  5. Trascorso il tempo del riposo, la frolla agli amaretti è pronta per essere utilizzata nella ricetta che avete scelto. Enjoy! Paola


  6. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Crespelle alle zucchine e formaggio Successivo Biscotti di vetro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.