Cozze alla marinara

È davvero semplicissimo preparare delle ottime cozze alla marinara anche a casa nostra. Vi basteranno pochi ingredienti e in una decina di minuti saranno cotte e pronte per essere gustate. Ovviamente prima bisogna pulire i molluschi, eh! La loro pulizia è sicuramente la parte più lunga e noiosa. Altra cosa importantissima per un ottimo risultato: utilizzate delle cozze di qualità. Happy cooking!

Cozze alla marinara
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgcozze
  • q.b.acqua
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 2 spicchiaglio
  • 1/2limone
  • q.b.vino bianco secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Tegame grande con coperchio

Preparazione

  1. Per prima cosa è necessario pulire le cozze: potete trovare la procedura descritta con foto passo passo cliccando sulla foto qui sotto:

  2. Dopo aver pulito tutte le cozze, coprire il fondo di un capiente tegame con dell’acqua e unirvi un filo di olio.

  3. Cozze alla marinara - procedimento 1

    Portare sul fuoco, lasciar scaldare leggermente (non è necessario che arrivi a bollore), poi aggiungere le cozze.

  4. Mettere il coperchio e quando le cozze inizieranno ad aprirsi (ci vorranno pochi minuti) sfumare con una spruzzata di vino bianco.

  5. Cozze alla marinara - procedimento 2

    Quando tutte le cozze saranno aperte, cospargerle con un trito di prezzemolo ed aglio ed unire anche qualche fettina di limone.

  6. Mescolare in modo che si insaporiscano bene, rimettere il coperchio e lasciarle cuocere per altri 2/3 minuti.

  7. Le cozze alla marinara sono pronte. Servirle subito accompagnandole con delle fettine di pane tostato. Se non volete portare in tavola il tegame (come faccio sempre io), utilizzate una schimarola e trasferitele nei piatti individuali. Enjoy! Paola

  8. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.